Torino-Apollon Limassol, diretta della quarta amichevole del ritiro 2022: formazioni ufficiali, prepartita, risultato e tabellino

Quarto incontro amichevole del precampionato del Torino di Ivan Juric. Il secondo dall’inizio del secondo ritiro di Waidring. Alle 18 i granata si confronteranno – sul terreno di gioco dello Sportzentrum Aug di Seekirchen – con la formazione cipriota dell’Apollon Limassol, che ai primi di agosto sarà impegnata nei preliminari di Champions League. Reduce da due successi in fila con i cechi del Mlada Boleslav e i turchi del Trabzonsport, il gruppo di Juric cerca quest’oggi ulteriori conferme sullo stato di forma a poche settimane dallo start della nuova Serie A. Il calcio d’inizio della gara è in programma alle ore 18.00: segui Torino-Apollon Limassol in diretta con noi su Toro.it.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA TORINO-APOLLON LIMASSOL

Torino-Apollon Limassol 1-0: il tabellino

Reti: st 39′ Sanabria

Torino (3-4-2-1): Berisha (st 1′ Milinkovic-Savic); Izzo (st 15′ Djidji) Adopo (st 15′ Zima), N’Guessan (st 15′ Rodriguez); Bayeye (st 15′ Singo), Verdi (st 15′ Ricci), Segre (st 15′ Lukic), Antolini (st 15′ Aina); Horvath (st 15′ Linetty), Edera (st 15′ Seck); Zaza. (st 15′ Sanabria) A disp. Akhalaia, Ruszel, Wade, Gemello. All. Juric

Apollon Limassol: Jovanovic A., Jovanovic V., Pittas, Hervin (st 15′ Bagaliy), Da Silva (st 23′ Panayiotou), Spoliaric (st 29′ Ido), Roberge, Khammas (st 36′ Pybernes), Kyriakou (st 36′ Petros), Nikola (st 23′ Rangelo), Coll. A disp. Demetriou, Mentes, Artymatas, Revazi, Pontikos. All.: Zorninger

Torino-Apollon Limassol: la diretta

45′ Non c’è recupero. Per l’arbitro basta così. Il Toro batte 1-0 l’Apollon Limassola, grazie al gol decisivo di Tonny Sanabria

44′ Ido ci prova dal limite: tiro murato dalla retroguardia granata

43′ L’Apollon reagisce portando uomini nella metà campo avversaria

40′ Azione del gol: Batte Rodriguez la punizione col mancino. Traiettoria che trova lo stacco perfetto di testa di Sanabria che va ad infilarsi sotto il sette alla destra del portiere

39′ GOOOOOOOOOL!!!! Toro avanti con Sanabria

38′ Ricci da palla spalle alla porta per Linetty. Il polacco si fa abbattere e il direttore di gara fischia punizione sulla fascia sinistra

35′ Sanabria imbucato in area di rigore. Il paraguaiano prova a colpire in scivolata, ma è più bravo Roberge a chiudergli lo specchio e a spedire in angolo

34′ Va Lukic sul pallone. Il serbo scova un liberissimo Djidji sul secondo palo che tira al volo e obbliga il portiere avversario a sfoggiare le sue doti istintive. Tutto inutile, l’arbitro fischia fuorigioco

33′ Singo viene steso sull’out di destra. Punizione Toro

30′ Movimento di Linetty a centrocampo che fa fuori diversi avversari. Il polacco allarga per Aina, che mette al centro un pallone rasoterra. Sanabria fa il velo, ma non c’è nessun compagno a raccogliere il servizio per calciare a rete

29′ SOSTITUZIONE Apollon: Dentro Ido fuori Spolaric

28′ Sanabria si ritrova in area di rigore, libero per calciare. L’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco

25′ Il Torino insiste sull’out di desta. Singo prima libera un cross allontanato dalla difesa avversaria, poi Seck prova a dribblare un paio di avversari, viene però accompagnato di fisico sul fondo

22′ Punizione che si trasforma in una specie di angolo. Cross verso il secondo palo. L’arbitro interrompe per una spinta ai danni di un giocatore cipriota

20′ Pressione alta del Torino, che guadagna un fallo con Singo sulla fascia destra

18′ Il neo entrato Sanabria va vicino al gol con un tiro diagonale che si spegne a lato

15′ SOSTITUZIONE APOLLON: Hervin lascia il campo a Bagaliy

15′ SOSTITUZIONI Toro: Fuori Izzo, Adopo, N’Guessan, Bayeye, Segre, Verdi, Antolini, Edera, Horvath, Zaza per Djidji, Zima, Rodriguez, Singo, Lukic, Ricci, Aina, Seck, Linetty, Sanabria

12′ Apollon in pressione. Tocca a Edera chiudere in diagonale un passaggio pericoloso di Hervin,, che taglia l’intera area granata

10′ Occasione Apollon Limassol. Hervin porta palla fino al limite dell’area. Avrebbe spazio per il tiro ma decide si allargare sulla sinistra per un compagno che appoggia a sua volta per Spolaric fuori area. Il tiro di quest’ultimo è svirgolato e termina sul fondo

8′ Il Toro prova a sfondare a destra con Bayeye. L’ex Catanzaro si ferma e serve sulla stessa fascia Edera. Cross in mezzo del 20 per il movimento verso il primo palo di Zaza. Colpo di testa dell’attaccante che termina di molto sopra la traversa

5′ L’Apollon Limassol attacca in ripartenza. Hervin libera Spoliaric per il tiro da fuori area. Tiro strozzato che non impensierisce Milinkovic-Savic

2′ Il Torino gestisce il possesso. Horvath tenta un tiro dalla distanza, Jovanovic risponde in presa

1′ SOSTITUZIONE Toro: Milinkovic-Savic prende il posto di Berisha

SECONDO TEMPO

45′ L’arbitro non concede recupero e si chiude qui la prima frazione. Torino-Apollon Limassol 0-0

41′ Il Toro si complica un po’ la vita. Prima Bayeye stoppa male un pallone nella propria metà campo, per poi rifarsi sulla pressione avversaria. Successivamente Izzo chiama in causa Berisha con un passaggio all’indietro scomodo e alto. Se la cava in qualche modo l’estremo difensore granata

40′ Punizione da sinistra in favore del Torino. Batte Horvath, la difesa cipriota allontana il cross

38′ Berisha impegnato da un cross da sinistra di Khammas. Il portiere albanese esce dall’area piccola in facile presa

38′ Il giocatore cipriota si rialza e riprende il match col rinvio del portiere dell’Apollon Limassol

36′ Gioco fermo: a terra Hervin. Occasione per i 22 in campo per dissetarsi

33′ Capovolgimento di fronte. Spoliaric appoggia a sinistra per Khammas. Quest’ultimo punta Bayeye, poi ridà palla al compagno. Spoliaric tira da fuori area. Destro debole, facile presa per Berisha

31′ Cavalcata di N’Guessan palla al piede. Il difensore entra in area avversaria, facendosi però scippare il pallone sul più bello. Verdi prova a recuperare il possesso, ma commette fallo

30′ Lancio lungo di Verdi dalla metà campo granata per il movimento in profondità di Zaza. Buono il controllo dell’attaccante lucano, ma è tutto inutile: l’arbitro fischia off-side

27′ Nella metà campo granata V.Jovanovic cambia gioco per Kyriakou, il quale a sua volta crossa sul secondo palo. Per fortuna del Toro non c’è nessun giocatore cipriota a raccogliere l’invito

25′ Sul pallone Edera e Verdi. Parte quest’ultimo che crea una traiettoria che scavalca la barriera e costringe il portiere al tuffo e a spedire in corner

24′ Adopo a centrocampo appoggia per Edera. Il 20 granata prova a far filtrare, ma viene steso da un avversario. Punizione dai 30 metri

22′ Duguiny stende fallosamente Segre. Si crea un assembramento attorno all’arbitro, ma nulla di fatto. Si riprende a giocare

21′ Bagarre a centrocampo, con palloni persi da entrambe le formazioni

21′ Si riprende il gioco con il rinvio del portiere cipriota

20′ A terra V.Jovanovic. I giocatori approfittano per dissetarsi

18′ L’Apollon Limassol controlla i tempi di gioco. Il possesso dei ciprioti viene interrotto da un fallo duro a centrocampo di Izzo in uscita su Hervin

15′ Continua la pressione cipriota. Lancio dalle retrovie per Khammas che dalla fascia sinistra prova a mettere al volo un pallone al centro. N’Guessan spazza fuori dall’area granata

13′ Dall’angolo successivo, ancora Hervin pericoloso con una conclusione di destro da fuori area che costringe Berisha a una parata in due tempi

12′ Zaza si fa scippare il pallone da Hervin. Discesa palla al piede poi cross in area per Pittas che si cimenta in una mezza rovesciata che non centra di molto la porta difesa da Berisha

11′ Sul pallone Verdi. Cross al centro, allontanato di testa da un difensore dell’Apollon

10′ Zaza, sulla fascia destra, gioca spalle alla porta e guadagna una punizione

9′ Il Toro lavora sulla fascia mancina. Antolini tenta il cross dal fondo, intercettato dalla difesa cipriota. Palla al limite per Linetty. Tenta il tiro e viene murato

7′ Bayeye dalla fascia destra, entra dentro il campo. Tenta un dribbling, ma il pallone viene intercettato da un giocatore avversario

6′ Si riprende il gioco col possesso Toro

5′ Gioco fermo. A terra un giocatore dell’Apollon Limassol

4′ Verdi tenta un tocco in profondità per Zaza. Pallone intercettato dalla difesa cipriota, ma ancora giocabile per Horvath che allarga a destra per Edera, il prodotto del vivaio granata è in posizione di fuorigioco

3′ Il Torino gestisce il possesso nella propria metà campo

1′ Calcio d’inizio: batte l’Apollon Limassol. Pressione alta dei granata che commettono subito un fallo a centrocampo

PRIMO TEMPO

Torino-Apollon Limassol: il prepartita

ore 16.00 Mancano due ore al fischio d’inizio dell’incontro, che metterà di fronte al Torino i ciprioti dell’Apollon Limassol, nella quarta amichevole precampionato. Ivan Juric dovrà fare i conti con diverse assenze. Non ci sarà il mattatore della gara con il Trabzonspor, Nemanja Radonjic, bloccato da problemi muscolari. Nella lista degli assenti anche Mergim Vojvoda e Pietro Pellegri.

ore 16.30 Il Torino si presenta allo Sporzentrum Aug di Seekirchen. Il video

Dove vedere Torino-Apollon Limassol in streaming e in TV

La partita Torino-Apollon Limassol in diretta streaming è trasmessa da Torino Channel. Non è invece prevista nessuna diretta televisiva dell’incontro.

Torino-Apollon Limassol: le formazioni UFFICIALI

Ecco le formazioni ufficiali

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Adopo, N’Guessan; Bayeye, Verdi, Segre, Antolini; Horvath, Edera; Zaza. A disp. Milinkovic-Savic, Zima, Sanabria, Lukic, Rodriguez, Singo, Seck, Djidji, Ricci, Akhalaia, Aina, Ruszel, Linetty, Wade, Gemello. All. Juric

Apollon Limassol: Jovanovic A., Jovanovic V., Pittas, Hervin, Da Silva, Spoliaric, Roberge, Khammas, Kryakou, Nikola, Coll. A disp. Demtriou, Mentes, Artyamatas, Bagally, Revazi, Pybernes, Petros, Pontikos, Panayioutou, Rangelo, Ido. All. Zorninger

Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-07-2022


125 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
22 giorni fa

Dunque: *Non si può parlare di questa partita scandalosa perchè è una sessione di allenamento *Non si può parlare di mercato perchè ancora non è terminato *Non si può parlare di cairetto perchè è il miglior presidente della storia alla pari con Novo *Non si può fare dell’ironia perchè è… Leggi il resto »

239489758_10220615272719438_4201321548287673969_n.jpg
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
22 giorni fa

Ottimo risultato che fa bene al morale della truppa.
OK e’ un’amichevole, ma vincere fa sempre piacere.

maximedv
maximedv
22 giorni fa

Ora mi aspetto l’intervista dei giornalisti della Pravda a N’Guessan che dirà piangendo che Juric è il suo vero padre. Oramai lo stile improntato negli ex giornali sportivi è quello dei giornaletti che hanno reso ricco il presiniente. Basta vedere la home page di Gazzetta, è diventata peggio di Novella… Leggi il resto »

Marchese del Grillo
Marchese del Grillo
22 giorni fa
Reply to  maximedv

Segue le orme del suo mentore. Hai presente Drive In? Il cerchio si chiude. Speriamo che un giorno entri in politica e si tolga dalle palle!

Robilant1959!
Robilant1959!
22 giorni fa

Spero di no,potrebbe ingrandire l’ambito dei danni. Teniamolo qui,la Patria ce ne sarà grata

Il top e flop di Torino-Trabzonspor: Radonjic il migliore, brillano anche Seck e Verdi

Le ultime dall’Allianz Riviera: Zima al centro della difesa, in attacco Sanabria