La probabile formazione del Benevento contro il Torino: Inzaghi lancia Di Serio e Pastina, turn-over in porta

Arriveranno tutti in pullman: 900 chilometri di punizione. Sarà un Benevento stanco e sfilacciato, quello che il Torino si troverà di fronte all’ultima giornata di campionato. Il pareggio in settimana contro la Lazio ha evitato, ai granata, lo spareggio salvezza, mandando le Streghe in Serie B con un turno d’anticipo. Ci si giocherà ben poco, insomma, se non l’orgoglio. La squadra di Inzaghi è da giorni al centro di una dura contestazione e ripartirà con una rivoluzione, l’anno prossimo. Sarà una passerella d’addio per tanti e un’occasione per qualche giovane.

Benevento, chi gioca contro il Torino

Inzaghi potrebbe dare una chance al 2001 Pastina, in difesa: potrebbe affiancarsi a Glik, Tuia e Letizia nei quattro dietro. In mezzo al campo dovrebbe essere escluso dai titolari Pasquale Schiattarella: al suo posto ci sarà Viola, con Hetemaj e Dabo sulle mezzali. In attacco, avrà una possibilità Giuseppe Di Serio, dal primo minuto. L’altro 2001 dei giallorossi supporterà, assieme a Insigne, uno tra Lapadula e Gaich.

Probabile formazione Benevento (4-3-2-1): Manfredini; Letizia, Tuia, Glik, Pastina; Hetemaj, Viola, Dabo; Insigne, Di Serio; Lapadula. A disposizione. Lucatelli, Gori, Caldirola, Barba, Tello, Schiattarella, Diambo, Sanogo, Improta, Tello, Gaich. Allenatore. Inzaghi

Filippo Inzaghi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-05-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa

Inzaghi in pullman per 900 km e poi retrocesso, non male.

La probabile formazione del Toro: Nicola con i titolari, c’è Vojvoda

Torino-Benevento, i convocati: 6 indisponibili per Nicola, ci sono i Primavera Karamoko e Kryeziu