Praet è un pericolo costante, Pobega si conferma ad alti livelli: le pagelle di Torino-Bologna, Serie A 2021/2022

MILINKOVIC-SAVIC 6: non viene quasi mai impegnato fino all’episodio che riapre la partita. E’ irruento nell’uscita, ma il tocco su Sansone – se c’è – è minimo. Imparabile, poi, il rigore di Orsolini.

ZIMA 6: in una partita con pochi rischi, lui è provvidenziale al quarto d’ora della ripresa, quando ferma Barrow lanciato a rete. Poi, però, si perde Sansone, appena entrato, che nel proseguimento dell’azione conquista il calcio di rigore. Si propone con coraggio in fase offensiva, rispondendo alle sollecitazioni di Juric.

BREMER 6,5: duella a tutto campo con Arnautovic, controllandolo senza mai rischiare. Juric lo toglie all’intervallo, in via precauzionale, per qualche problema fisico. (Dal 1′ st. BUONGIORNO 6,5: tiene in anestesia Arnautovic, vincendo il duello di fisico e di nervi).

RODRIGUEZ 6,5: ha una marcia in più nell’impostazione e non si dimentica di dimostrarlo. Un ritorno prezioso per il Toro.

Continua a pagina 2

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-12-2021


30 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mario Marino
Mario Marino
8 mesi fa

Sbagliato quel 5,5 a Zaza, che mi pare si prenda inbsufficienze “a prescindere”. Ancora più sabagliato dire che ha buttato al vento un’occasione da gol. Zaza si è lanciato in spaccata molto tempestivamente e ha messo la palla sul primo palo, molto bravo il portiere che l’ ha respinta con… Leggi il resto »

T9
T9
8 mesi fa
Reply to  Mario Marino

Bravo, ben detto.

T9
T9
8 mesi fa

Mi scuso per il ritardo, ero fuori copisteria:

MILINKOVIC-SAVIC – Zerotreini 18-0

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
8 mesi fa

Vinta con pieno merito.
Il rigore per loro? Non c’era.

T9
T9
8 mesi fa

Pjaca si è buttato, Sansone ancora di più. Non c’era nessuno dei 2 rigori anche se tra i due l’unico fischiabile sarebbe stato quello nostro.

Torino-Bologna 2-1: il tabellino

Sanabria: “Abbiamo dominato contro una squadra forte, è più bello vincere così”