I numeri / In casa i granata non vincono dal 4-0 ai viola, rendimento equilibrato per i sardi lontano da Cagliari

È di nuovo tempo di calcio per il Torino di Juric, che domenica alle 12.30 affronterà il Cagliari. Un ritorno al passato sia per i granata che per Walter Mazzarri, attualmente sulla panchina rossoblu e che tornerà er la prima volta da rivale al Grande Torino. Quella che attende i due club si prospetta essere la sfida perfetta per tornare alla vittoria per gli uomini di Juric, che non trovano i tre punti dalla Samp. I sardi sono invece in crescita e vogliono avere maggiore continuità per tirarsi fuori dalla zona rossa della classifica. Due club con ambizioni diverse ma lo stesso obiettivo nel mirino per domenica.

Cagliari in crescita sia in casa che in trasferta

La lotta salvezza può dare quell’energia in più e lo sa bene Walter Mazzarri, che proverà a tirarla fuori dai suoi proprio contro l’ultimo club allenato in Serie A. Le trasferte non sembrano essere un problema così insormontabile per i suoi, che vantano un andamento simile dentro e fuori dalle mura amiche. Sono infatti dieci i punti ottenuti lontano da Cagliari (due vittorie, quattro pareggi, sette sconfitte), contro i dodici alla Sardegna Arena (due vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte). Dal lato dei gol invece la differenza è più netta: sono stati realizzati solo dieci gol in trasferta, con venticinque subiti. In casa invece sei reti in più fatte e tre in meno incassate.

Toro, fuori dalle mura amiche tanta fatica

Diversa invece la situazione dei granata, che riescono a rendere maggiormente tra le mura amiche. Nonostante il calo dell’ultimo periodo e l’ultima vittoria arrivata in trasferta. La differenza reti al Grande Torino è pari a più dodici, con sette vittorie, tre pareggi e tre sconfitte. Lontano dalla Mole, diventa invece negativa (meno sei con due vittorie, tre pareggi e sette sconfitte). I numeri vedono quindi il Torino favorito ma nulla è ancora scritto. Il bello del calcio è anche questo.

Lukic e Cragno in Torino-Cagliari
Lukic e Cragno in Torino-Cagliari
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-02-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

Partite facili non ce ne sono. Nemmeno con la Salernitana si scende in campo con già i tre punti in tasca. Lo abbiamo visto la scorsa giornata E ieri? Milan-Udinese 1-1 e Genoa-Inter 0-0 Prima e seconda in classifica che non battono le “squadrette” aaahhhh diluvio universaleeeee Quando leggo toni… Leggi il resto »

Djidji: “Siamo contenti ma potevamo vincere. Il derby può cambiare tutto”

Juric: “Milinkovic-Savic ha la mia fiducia. La guerra? Vedo reazioni troppo blande”