Era dal 2013-2014 che il Torino non mancava l’accesso agli ottavi di finale della Coppa Italia: la squadra di Juric cede alla Sampdoria

In palio c’era il derby con la Juve: la stracittadina non ci sarà. Il Toro saluta la competizione ai sedicesimi, sconfitto a Marassi dalla Sampdoria. Erano otto stagioni che il club granata non mancava la qualificazione agli ottavi di finale. L’ultima volta risale al 2013/2014, quando il Toro allora allenato da Ventura era stato eliminato addirittura ad agosto, ai trentaduesimi. A sbloccare la sfida di Coppa è Quagliarella nel primo tempo su calcio di rigore provocato da Mandragora. Ed è proprio il centrocampista, al rientro questa sera dopo l’infortunio, ad incaricarsi della battuta del penalty concesso a inizio ripresa ai granata (dopo un consulto Var). Un 1-1 che dura pochissimo perché se al 9’ della ripresa il Toro agguanta il pareggio, al 16’ Verre batte Berisha e porta di nuovo avanti la squadra di D’Aversa. É la rete che decide un match che nonostante i cambi (dentro anche Pjaca e Praet) i granata non riescono a raddrizzare.

Marko Pjaca
Marko Pjaca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-12-2021


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maurygranata
maurygranata(@maurygranata)
1 mese fa

Leggendo la formazione a inizio partita pur sperando di sbagliarmi, ho pensato che l’unica possibilità di vittoria sarebbe stata forse ai rigori o correggendo la formazione con cambi nel secondo tempo ma… se juric voleva far vedere quanto scarse sono le seconde linee il risultato è ottimo e sotto gli… Leggi il resto »

Rob72
Rob72(@rob72)
1 mese fa

Ennesima partita che con poco di più e anticipando i cambi con gente più seria si poteva portare a casa , se domenica ti giochi la Champions posso capire certe scelte ma visto che siamo ancora molto lontani … io avrei giocato senza esagerare con le riserve … vedremo domenica… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo(@mas63simo)
1 mese fa

Ora però li aspetto a Verona …. voglio proprio vedere che partita faranno!

Sampdoria-Torino 2-1: il tabellino

Ansaldi: “Ci manca equilibrio”