La probabile formazione dell’Empoli / Qualche assente che costringe ad alcune modifiche per il centrocampo per Zanetti

Il campo chiama e il Torino, a caccia dei tre punti, proverà a rispondere alle 12.30. Ad attenderlo, l’Empoli di Zanetti, che vuole riscattarsi dopo la brutta sconfitta collezionata contro il Milan. Resta piuttosto lunga la lista degli indisponibili per il fronte toscano. Con Tonelli tra i lugnodegenti, c’è Grassi, che si è rotto una costola e salterà la sfida con i granata. Nella lista degli infortunati anche Akpa Akpro, per un lasione al bicipite femorale, e Ismajili, che restano da valutare ma che difficilmente ci saranno.

Trequarti affidata a Bajrami

Confermato il 4-3-1-2 per Zanetti, che lascia la difesa della porta a Vicario. Nessuna variazione neanche sul fronte difesa rispetto al match con il Milan, con Stojanovic e Parisi esterni e Luperto e De Winter al centro. Rivoluzione invece per il centrocampo. Con Grassi fuori dai giochi, la regia passa nelle mani di Marin, supportato da Bandinelli al posto di Hadnerson, e Haas. Bajrami vince su Pjaca per la trequarti, mentre davanti, spazio ai soliti Satriano e Lammers.

La probabile formazione di Zanetti

Probabile formazione Empoli (4-3-1-2): Vicario; Parisi, Luperto, De Winter, Stojanovic; Bandinelli, Marin, Haas; Bajrami, Satriano, Lammers. A disp. Perisan, Ujkani, Cacae, Ebuhei, Fazzini, Degl’Innocenti, Guarino, Henderson, Ekong, Pjaca, Walukiewicz, Cambiaghi, Baldanzi, Destro. All. Zanetti.
Squalificati: Nessuno.
Indisponibili: Tonelli, Grassi, Akpa Akpro, Ismaijli.

Razvan Marin e Gleison Bremer in Torino-Cagliari
Razvan Marin e Gleison Bremer in Torino-Cagliari
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-10-2022


Probabile formazione Torino: Schuurs vuole una chance, ballottaggio a tre in attacco

Torino-Empoli, i convocati: tornano Ricci, Vojvoda e Pellegri