Mazzarri con il dubbio Nkoulou. Falque-Belotti davanti per la Coppa Italia

28
Andrea Belotti of Torino FC looks on during the Serie A football match between Torino FC and Genoa CFC.

Coppa Italia, la probabile formazione del Torino contro la Fiorentina: Mazzarri con il 3-5-2, Lyanco più di Nkoulou. Zaza ancora dalla panchina

Tutto in un pomeriggio, tutto al “Grande Torino”. Da Mazzarri e truppa arriva la Fiorentina, per gli ottavi di Coppa Italia. E allora la tensione sale, perché l’occasione è ghiotta ma l’impegno arduo. “O stai dentro o stai fuori”, per dirla come Iago Falque; e allora saranno i migliori a giocarsela, o almeno quelli che nella testa di WM sono al momento avanti nelle gerarchie. D’altronde la Roma – prima avversaria al ritorno in Serie A – è distante sette giorni e il gruppo più che riposato dopo la lunga sosta. In porta è ballottaggio, sì, ma il favorito è Sirigu, bisognoso di rimettere minuti nei guantoni dopo lo stop del derby e il rientro affannoso dell’Olimpico laziale.

Torino, per la Fiorentina Nkoulou è in dubbio

A proposito di rientri, è stato più tribolato del previsto quello di Nicolas Nkoulou: il camerunense ha usufruito prima di un giorno di permesso nel bagno di folla dell’Epifania, poi si è dovuto arrendere all’influenza. Piccoli incidenti di percorso che potrebbero impedirgli di scendere in campo. Il piano di emergenza è pronto: Lyanco è lì in attesa, in caso di forfait dell’ex Lione sarà lui a prenderne il posto. Ma si deciderà a ridosso del match. Per il resto spazio ancora a Izzo – che contro la Roma sarà squalificato – e a Djidji. In mezzo si va verso una mediana a tre, e dunque dovrebbe essere ancora 3-5-2. Meité è certo di una maglia, vista l’espulsione contro la Lazio, così come Rincon.

Coppa Italia, Torino-Fiorentina: la probabile formazione di Mazzarri

Baselli, poi, è in vantaggio su Lukic per l’ultimo posto, ma soprattutto è favorito su Simone Zaza, visto che davanti dovrebbero essere appunto i soli Belotti e Falque a guidare l’offesa. Dubbi anche sulle fasce: alla fine a spuntarla dovrebbero essere Aina e Ansaldi, anche se De Silvestri resterà in lizza fino all’ultimo. Tutti consapevoli che il cronometro può volare fino a 120’ (vista la possibilità dei supplementari – e dei rigori – in caso di parità) e dunque potrebbe concedere spazio a molti, anche ad un uomo in più rispetto ai tre canonici. Come già al Mondiale. Ma d’altronde “questa è come una finale”: parola di Iago, pensiero del Toro.

Probabile formazione Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Djidji; Aina, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Falque, Belotti. A disp. Ichazo, Rosati, Bremer, De Silvestri, Nkoulou, Berenguer, Lukic, Parigini, Damascan, Edera, Zaza. All. Mazzarri
Squalificato: nessuno
Indisponibile: Moretti

Please Login to comment
11 Comment threads
17 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
13 Comment authors
AT72urto (andrea)Walter75Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)Robin Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
AT72
Utente
AT72

Zaza non é neanche in panchina, Soriano finalmente via ma non rimpiazzato.. Se serve una variante in attacco dobbiamo sperare nei super campioni Edera e Parigini?…. Ljajic comunque non serve vero?…. Povero Toro che fine hai fatto!!!! 😔😔😔😔😔😔😔😔

AT72
Utente
AT72

Il Toro é una squadra incompleta e nonostante ció ci continuano a dire che va bene cosi… Non ci sono elementi in grado di fornire varianti tattiche.. Ció che non ho ben capito é se tutto questo dipende dalla volontà o dall’ottusità di un tecnico retrogado. Insomma c’é o ci… Leggi il resto »

io
Utente
io

sul Corriere dello Sport (giornale sportivo romano) si da per quasi certa la notizia che nel prossimo campionato Dzeko lascera’ la Roma ed al suo posto arriverebbe Belotti …..questo forse sarebbe il motivo per cui nei giorni passati si è parlato di un interessamento del Toro per Perotti ……..via il… Leggi il resto »

Robin
Utente
Robin

Wow!

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

wow sì! soprattutto perchè cambiando l ordine dei fattori il risultato non cambia(erà)