La probabile formazione del Genoa contro il Toro di Davide Nicola: davanti Scamacca o Pandev insieme a Destro, Strootman in mezzo

Nicola è pronto a ritrovare il suo passato: il Genoa, squadra che il tecnico granata nella scorsa stagione è riuscito a portare alla salvezza. Obiettivo che sta cercando di raggiungere anche in questa stagione seduto sulla panchina del Toro. I granata attualmente si trovano al 17° posto in classifica, con 16 punti, mentre il Grifone è 12° con 24 punti. La squadra rossoblù arriva alla gara dopo la vittoria per 2 a 1 sul Napoli nell’ultima giornata di campionato. Il Genoa sta attraversando un ottimo momento, dopo l’arrivo sulla panchina del club genovese di Davide Ballardini.

La probabile formazione del Genoa

Il tecnico rossoblu, per il match di questo pomeriggio contro il Toro, con fischio d’inizio alle 15, ha recuperato quattro giocatori: Masiello, Pjaca e Shomurodov, tutti e tre indisponibili per il match contro il Napoli, e Cristian Zapata che torna tra i convocati dopo una lungodegenza. Per quanto riguarda l’attacco a fianco a Destro il favorito è Pandev, l’attaccante macedone arriva dalla doppietta messa a segno contro il Napoli. Sulle fasce si va verso la conferma di Zappacosta a destra e di Czyborra a sinistra.

Genoa, il possibile undici contro il Torino

Probabile formazione Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Rovella, Strootman, Cyzborra; Pandev, Destro A disp. Behrami, Ghiglione, Goldaniga, Marchetti, Melegoni, Onguéné, Scamacca, Pellegrini, Pjaca, Portanova, Shomurdov, Zapata. Allenatore. Ballardini
Squalificati: Badelj
Indisponibili: Biraschi

Davide Ballardini
Davide Ballardini
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-02-2021


Torino-Genoa, i convocati: Sanabria non recupera

Le ultime dal Grande Torino: fuori Murru, ritorna Ansaldi