Torino-Juventus 0-1: il tabellino - Toro.it

Torino-Juventus 0-1: il tabellino

di Andrea Flora - 2 Novembre 2019

Torino-Juventus, diretta della partita del campionato di Serie A 2019/2020: formazioni ufficiali, prepartita, risultato e tabellino

L’undicesima giornata del campionato di serie A 2019/2020 è quella che i tifosi granata aspettavano da tempo: quella di Torino-Juventus, il derby della Mole. I granata arrivano alla stracittadina in un periodo di crisi: una sola vittoria, due pareggi e ben cinque sconfitte nelle ultime otto partite giocate. In uno stato di salute decisamente migliore la Juventus, prima in classifica e ancora imbattuta sia in campionato che in Europa. Il calcio d’inizio della partita in programma allo stadio Olimpico Grande Torino è alle 20.45: segui Torino-Juventus in diretta con noi su Toro.it.

Torino-Juventus 0-1: il tabellino

Marcatori: st 25′ De Ligt.

Ammonizioni: pt 44′ Ola Aina (T); st 9′ Bentancur (J), 12′ Cuadrado (J), 18′ Ansaldi (T), 23′ Baselli (T), 47′ Belotti (T).

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Bremer, Lyanco; Ansaldi, Rincon (28′ st Zaza), Baselli (39′ st Millico), Aina; Meité, Verdi (35′ st Lukic); Belotti. A disposizione. Rosati, Ujkani, Djidji, Laxalt, De Silvestri, Berenguer. All. Mazzarri

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Bentancur (31′ st Khedira), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (21′ st Ramsey); Dybala (15′ st Higuain), Cristiano Ronaldo. A disposizione. Buffon, Pinsoglio, Demiral, Rugani, Danilo, Alex Sandro, Emre Can, Bernardeschi, Douglas Costa. All. Sarri

Arbitro: Doveri di Roma (ass. Giallatini-Tegoni, IV uomo: Guida; VAR: Maresca-Carbone)

Torino-Juventus: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI TORINO-JUVENTUS

50′ Finsce il derby tra Torino e Juventus, finisce 0-1 con De Ligt che punisce i granata che non meritavano la sconfitta per la mole di gioco creata e per l’atteggiamento proposto in campo che dà un decisivo segno di svolta dopo il brutto ko di Roma con la Lazio

48′ Bremer trova il gol del pareggio ma è tutto fermo per posizione irregolare del difensore granata: decisione giusta

47′ Cartellino giallo per Belotti: il Gallo scivolando per recuperare il pallone trova Khedira e l’arbitro ammonisce il capitano granata

45′ 5 MINUTI DI RECUPERO

42′ La Juventus controlla e non prende rischi, il Torino gioca a testa bassa, in attacco, ma si scopre e rischia qualcosa in difesa

39′ Ultimo cambio nel Torino: esce Baselli, entra Millico

38′ Il Torino ci prova ma adesso la stanchezza e l’imprecisione in costruzione sono nemiche dei granata che rischiano quando la Juventus riparte in attacco

35′ Cambio nel Torino: esce Verdi, entra Lukic

34′ Il Torino ci prova adesso con più veemenza ma la Juventus ha alzato il muro e non lascia spazi ai granata

31′ Ultimo cambio nella Juventus: esce Bentancur, entra Khedira

29′ Subito Zaza! Occasione Toro con tutti e tre gli interpreti in attacco che toccano il pallone. L’ex Valencia prova il tiro ma Bentancur manda in rimessa laterale il pallone

28′ Cambio nel Torino: esce Rincon, entra Zaza

26′ Occasione Toro subito dopo il gol subito! Ansaldi salta due difensori della Juve, entra in area e con la punta prova a sorprendere il portiere polacco che d’istinto mette in corner

25′ Gol della Juventus: sugli sviluppi del corner battutto dai bianconeri, Higuain trova De Ligt solo sul secondo palo che la mette alle spalle di Sirigu

24′ Salvataggio incredibile si Sirigu che salva il Torino! Tiro al volo di Higuin che non sorprende il portiere granata che manda in corner

23′ Cartellino giallo per Baselli che manda via il pallone dopo che l’arbitro aveva fischiato un fallo per la Juve

21′ Secondo cambio nella Juve: fuori Bernardeschi, dentro Ramsey

20′ Izzo giù nell’area granata per un colpo ricevuto da Ronaldo: nessuna decisione da parte dell’arbitro col gioco che riprende con Izzo in piedi

18′ Cartellino giallo per Ansaldi: in ritardo su Bentancur l’argentino riceve la prima ammonizione per i granata

15′ Cambio per la Juve: esce Dybala, entra Higuain

14′ Fallo di De Ligt su Rincon: partita molto spezzettata per una serie di falli soprattutto bianconeri

12′ Cartellino giallo per Cuadrado: fallo su Belotti nella successiva ripartenza del Toro

11′ Dopo un minuto si batte la punizione: Ansaldi mette palla indietro, Rincon serve Aina che mette male per Belotti. Ripartenza Juventus con Ronaldo che sfida Sirigu che compie un’altra bellissima parata e salva

9′ Cartellino giallo per Bentancur: fallo tattico su Belotti in ripartenza nella metà campo bianconera

6′ Ritmi della partita più lenti rispetto al primo tempo: ancora nessuna azione pericolosa da una parte e dall’altra

3′ Primo fallo del Torino è di Izzo ai danni di Ronaldo: punizione Juve dalla sinistra battuta da Dybala che termina direttamente in fallo laterale dall’altro lato del campo

1′ Riprende il derby dell’Olimpico Grande Torino, si riprende dallo 0-0 del primo tempo. Il primo pallone è per la Juventus di Sarri

– – – SECONDO TEMPO – – –

47′ Verdi a fine primo tempo: “Siamo soddisfatti però sappiamo che non dobbiamo mollare perché loro sono una squadra forte e appena gli concedi un’occasione possono farti male. Dobbiamo rimanere concentrati così e con questo atteggiamento i tifosi saranno sicuramente soddisfatti e può succedere di tutto, ma l’atteggiamento non deve mai mancare”.

47′ Finisce il Primo Tempo tra Torino e Juventus e finisce come è iniziato: 0-0. Gara molto equilibrata con il Toro che ha avuto più occasioni da calcio da fermo mentre la Juventus è stata pericolosa in ripartenza

45′ 2 MINUTI DI RECUPERO

45′ Miracolo di Sirigu! A mano aperta su De Ligt che devia il pallone messo in mezzo da Ronaldo nell’area granata e per poco non la mette alle spalle del portiere del Toro

44′ Primo cartellino giallo del match: è per il Toro, è per Ola Aina che entra in ritardo su De Sciglio che aveva il pallone tra i piedi

41′ Batti e ribatti da una parte all’altra, adesso il Toro solleva il piede dall’acceleratore e la Juve controlla di più il possesso della sfera

38′ Izzo commette fallo su Ronaldo sulla sinistra dell’area di rigore del Toro: calcio di punizione da posizione interessante con Pjanic e Dybala sulla palla. Dagli sviluppi arriva il contropiede del Toro fermato dalla retroguardia bianconera

37′ Risponde la Juventus dall’altra parte con Ronaldo che serve Cuadrado che entra in area e Ansaldi mette in corner togliendo la palla dal bianconero. Dagli sviluppi arriva il fallo in attacco su Belotti

35′ Ancora calcio d’angolo: una pioggia di corner per il Torino 8-1 sulla Juve. Dagli sviluppi i bianconeri riescono a mandare fuori il pallone ma il Toro riesce a riconquistarlo con Belotti che salta De Sciglio, entra in area, serve Meité che la manda alta

32′ Super Salvatore Sirigu! Dybala si accende, entra in area lasciando sul posto alcuni difensori granata e fa partire il tiro stoppato alla grande dai guanti del portiere del Toro

31′ Altro corner per il Torino: sempre appoggio di Baselli dietro ad Ansaldi che la mette in mezzo, cerca la palla Bremer che commette fallo in attacco

29′ De Ligt in completo ritardo su Verdi nella trequarti bianconera: nessun giallo ma solo un rimprovero al difensore

28′ La Juventus ci prova con Ronaldo trovato da Pjanic sulla destra, l’attaccante portoghese tenta il tiro che termina in Curva Maratona

25′ Ottima iniziativa di Ola Aina che dalla destra trova Belotti che si gira sulla linea dell’area di rigore, prepara il sinistro che parte deviato da un difensore bianconero e smorzato finisce tra i guanti dell’estremo difensore della Juve

23′ Scontro in area tra Bremer e Izzo per marcare Ronaldo: hanno la peggio i due difensori granata con Izzo che ha preso una botta al costato. Alla fine entrambi si rialzano e riprendono il gioco

21′ Belotti con personalità e coraggio passa in mezzo ai quattro difensori bianconeri con Bonucci che tocca la palla e mette in corner: sugli sviluppi arriva il tiro di Ansaldi che termina lontano dallo specchio di porta

19′ Occasione per Ronaldo: Bentancur dalla destra mette il pallone in area per l’attaccante juventino che in girata di testa la manda alta sopra la traversa

17′ Torino con il vantaggio – netto – dei corner: diverse occasioni da palla ferma ma che fino a questo momento i granata non sono riusciti a sfruttare

14′ Verdi contro Pjanic: fallo del granata ingenuo col bianconero girato di spalle. Doveri fischia e redarguisce l’attaccante di Mazzarri

11′ Situazione da VAR anche per il Torino: intervento di De Ligt in area col braccio dubbio; niente rigore, solo corner. Decisione dubbia che ci poteva stare

10′ Dagli sviluppi del calcio d’angolo arriva il tiro di Matuidi da fuori, tocco col gomito di Meité: ceck del VAR e si gioca. Sul contropiede Verdi manda Belotti, pallone troppo lungo mandato in rimessa laterale con l’uscita di Szcesny

9′ Si accende anche la Juventus con Cuadrado che serve Dybala che fa partire il destro in area: deviazione e primo corner per la Juve

8′ Il primo tiro del derby è del Torino ed è firmato da Simone Verdi: sullo schema da calcio di punizione l’ex Napoli arriva al limite dell’area di rigore, fa partire il tiro che termina alto

7′ Meité si prende un calcio di punizione da posizione interessante dopo il fallo commesso da Bernardeschi: tanta intensità per il Toro, Juventus che sta ancora studiando la partita

5′ Corner battuto da Baselli, è uno schema: deviazione di un difensore bianconero che la mette per Szcesny che blocca con facilità

4′ Altro corner per il Torino: pressione di Meité su De Sciglio che per mandare il pallone al portiere la manda in angolo

1′ Sugli sviluppi del primo calcio d’angolo del derby in favore del Toro arriva il colpo di testa di Bremer che trova Szcesny che blocca senza problemi

1′ E’ iniziato il derby tra Torino e Juventus: primo pallone per i granata e subito primo corner!

Torino-Juventus: il prepartita

Ore 20.32 – Torino e Juventus rientrano negli spogliatoi: pochi minuti e si comincia!

Ore 20.08 – Tocca al Toro entrare in campo per il riscaldamento. “Uccideteli” il coro che si leva dalla Maratona

Ore 20.07 – I giocatori della Juventus entrano in campo per il riscaldamento: fischi del Grande Torino nei confronti dei bianconeri.

Ore 20.02– I portieri del Toro in campo per il riscaldamento: Sirigu, Ujkani e Rosati vanno a riscaldarsi sotto la curva Maratona.

Ore 19.58 – I portieri della Juventus entrano in campo per il riscaldamento

Ore 19.27 Arriva anche il pullman della Juventus: fischi e cori dei tifosi granata all’esterno dell’impianto.

Ore 19.15 – Il pullman del Toro è arrivato allo stadio: cori di incoraggiamento dei tifosi, nessuna contestazione.

Ore 18.30 – Cielo coperto, clima autunnale ma serata non particolarmente fredda a Torino, dove la squadra di Walter Mazzarri cercherà di riscattare l’inizio di stagione deludente proprio nella partita più complicata ma allo stesso tempo più sentita: il derby. A complicare ulteriormente le cose è arrivata prima la squalifica di Nicolas Nkoulou, espulso per doppia ammonizione contro la Lazio, poi l’infortunio di Iago Falque. Il Torino ha però recuperato in extremis Tomas Rincon. Maurizio Sarri deve invece rinunciare allo squalificato Rabiot e al lungodegente Chiellini.

Ore 19.15 – Il pullman del Toro è arrivato allo stadio “Grande Torino”, accolto da cori di incitamento dei tifosi granata presenti. Ecco il video.

🚨 Il Toro è allo stadio! 🔥 La carica dei tifosi per il derby

Pubblicato da Toro.it su Sabato 2 novembre 2019

Torino-Juventus: dove vederla in TV e in streaming

Torino-Lecce in diretta e in streaming è trasmessa su DAZN, ma la partita potrà essere seguita anche su DAZN 1, canale 209 di Sky e in diretta web su Toro.it.

Torino-Juventus: le formazioni ufficiali

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Ansaldi, Rincon, Baselli, Aina; Meité, Verdi; Belotti. A disposizione. Rosati, Ujkani, Djidji, Laxalt, De Silvestri, Lukic, Berenguer, Millico, Zaza. All. Mazzarri.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione. Buffon, Pinsoglio, Demiral, Rugani, Danilo, Alex Sandro, Khedira, Emre Can, Bernardeschi, Douglas Costa, Higuain. All. Sarri

più nuovi più vecchi
Notificami
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
Utente
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Velazquez
Iachini
Andreazzoli

Tudor
DiFrancesco
Gattuso

Pedric
Utente
Pedric

Fabio non si possono allenare 2 squadre in serie A nella stessa stagione

maximedv
Utente
maximedv

Tutto come previsto. Ennesimo derby perso senza un tiro in porta per una cagata difensiva ed un mezzo furto che dà l’occasione a Mazzarri per piangere ed a Cairo per non esonerarlo… La solita m…

RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

Io vado un pò contro corrente, penso che la partita sia stata in linea con le Migliori di W.M. del girone di ritorno dello scorso anno. Questo è il max che si può aspirare con questa rosa e questo mister , se DE LIGHT veniva marcato magari finiva 0-0- I… Leggi il resto »

LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

@rimini, a sto punto spero davvero di finirlo con Mazzarri perché vorrebbe dire che almeno ci salviamo. Ho bruttissime sensazioni per questa stagione, e non vorrei che si arrivasse all’esonero a Gennaio/febbraio con la squadra in zona retrocessione perché allora sarebbe la fine. Spero di sbagliarmi, ma come ho già… Leggi il resto »

Pedric
Utente
Pedric

Di 2009

LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

T’assicuro che è peggio quella del 1989

Casao92
Utente
Casao92

I gol li fa’ di solito Belotti.perché farlo giocare ala sinistra?

LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

Non ha nessun senso. Ma come non ha nessun senso che ogni rinvio di Sirigu sia largo a sinistra proprio per la testa di Belotti. Lui spesso la prende e la spizza al centro, ma lì al centro a raccogliere la spizzata, chi ci dovrebbe essere? Ma è ovvi, Belotti!!!… Leggi il resto »

Duca23
Utente
Duca23

Concordo con quello che dici, qs sera é stato il Toro dell’altra stagione, sofferenza e tenuta fino ad un certo punto poi quando ci girava bene portavamo a casa un punto infatti basta vedere il numero di pareggi dello scorso anno,ma di azioni di gioco zero, e il cambio Verdi… Leggi il resto »