Torino-Juventus, diretta della partita del campionato Serie A 2023/2024: formazioni ufficiali, prepartita, risultato e tabellino

In quel di Torino, è il giorno del derby della Mole! Nella 32^ giornata di Serie A, il Toro gioca la stracittadina in casa. Calcio d’inizio fissato per le ore 18:00 di oggi allo Stadio Olimpico Grande Torino. Toro che ha bisogno di punti per continuare a inseguire l’Europa. La Juventus, dal canto suo, vuole consolidare la sua posizione in zona Champions League. Si prospetta un derby scoppiettante, in un ambiente infuocato. Segui la diretta su Toro.it.

Torino-Juventus 0-0: il tabellino

Ammoniti: Gatti (J), Ricci (T), Vojvoda (T), Cambiaso (J)

Espulsi: Juric (T)

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova (85′ Masina), Ricci, Linetty, Vojvoda (77′ Lazaro); Vlasic; Sanabria (77′ Okereke), Zapata. A disp. Gemello, Popa, Sazonov, Lovato, Lazaro, Masina, Ilic, Ciammaglichella, Savva, Kabic, Okereke. All. Juric. 

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti (78′ Alex Sandro), Bremer, Danilo; Cambiaso (95′ Alcaraz), McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic (63′ Iling Junior); Chiesa (63′ Yildiz), Vlahovic (78′ Kean). Allenatore: Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Weah, Rugani, Djalò, Nicolussi Caviglia, Alex Sandro, Alcaraz, Nonge, De Sciglio, Iling Junior, Yildiz, Kean. All. Allegri. 

Arbitro: Maresca di Napoli (ass. Costanzo e Passeri; IV uomo Piccinini; Var Irrati, Avar Di Paolo)

Torino-Juventus: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI TORINO-JUVENTUS

97′ Finisce qui: il Derby della Mole termina 0-0

96′ Fallo tattico di Bremer che evita una ripartenza: il Torino chiude all’attacco

95′ CAMBIO nella Juventus: fuori Cambiaso e dentro Alcaraz

94′ Occasione Toro: Lazaro colpisce di testa da pochi passi ma la palla termina alta sulla traversa!

90′ Riprende ora il gioco: ci saranno 7 minuti di recupero

86′ A terra Szczesny, che sta ricevendo le cure dei medici. Si scalda Perin

85′ Espulso Juric per proteste: Maresca aveva fischiato un fallo in attacco ai danni del Toro

84′ CAMBIO nel Toro: fuori Bellanova e dentro Masina

83′ Toro in avanti, ci sarà un corner per i granata. Intanto Bellanova si accascia a terra, sta per entrare Masina

80′ Tentativo di Danilo dal limite: palla alta di molto

79′ DOPPIO CAMBIO nella Juventus: fuori Vlahovic e Gatti, dentro Kean e Alex Sandro

78′ DOPPIO CAMBIO nel Toro: fuori Sanabria e Vojvoda, dentro Okereke e Lazaro

77′ AMMONITO Linetty

76′ Ci prova Yildiz a giro sul secondo palo, bravo Milinkovic-Savic in tuffo

72′ Bell’anticipo di Linetty su Locatelli: il centrocampista bianconero fa fallo. Calcio di punizione dalla trequarti per il Toro

69′ AMMONITO Cambiaso

63′ CAMBI nella Juventus: fuori Kostic e Chiesa, dentro Iling Junior e Yildiz

61′ Conclusione di Vlahovic, blocca Milinkovic- Savic

60′ MIRACOLO di Szczesny su un colpo di testa di Sanabria

59′ Bel cross di Bellanova per Vlasic, grande intervento di Kostic a sventare il pericolo

53′ Fase di studio in questo inizio della ripresa

49′ Proteste del Toro per un brutto intervento di Kostic: Maresca non estrae il giallo

47′ Zapata porta in vantaggio il Toro, ma c’è un fallo in attacco di Bellanova: si resta sullo 0-0

46′ Inizia la ripresa

SECONDO TEMPO

49′ Termina qui il primo tempo: partita bloccata sullo 0-0

48′ AMMONITO Vojvoda

47′ AMMONITO Ricci

45′ Ci saranno 3 minuti di recupero

44′ AMMONITO Gatti

42′ Ci prova Vlasic di testa, ma il pallone termina fuori

39′ Riprende il gioco

37′ Scontro testa a testa tra Locatelli e Gatti: gioco fermo

36′ Calcio di punizione per il Toro dalla trequarti

32′ Bell’anticipo di Buongiorno su Vlahovic, che stava per raccogliere un passaggio di Kostic

30′ Miracolo di Milinkovic-Savic! Dalla destra Gatti crossa in mezzo e trova il serbo, che da due passi calcia in porta. Bravissimo il portiere a chiudere lo specchio in uscita

26′ Ritmi bassi in questa fase di gara

24′ Fallo in attacco di Buongiorno sugli sviluppi del corner

23′ Bel cross di Vojvoda destinato a Zapata: fondamentale l’intervento di Rabiot che mette in angolo

21′ Fallo duro di Locatelli su Sanabria, solo un richiamo per il centrocampista

19′ Zapata ha rischiato, ma Maresca non prende nessun provvedimento disciplinare

18′ Sbracciata di Zapata a palla lontana: Gatti resta a terra dolorante

15′ Cross di Vojvoda diretto a Zapata, ma il colombiano scivola in area di rigore

12′ Azione infinita della Juve: Locatelli arriva al tiro da distanza ravvicinata ma il pallone finisce alto sulla traversa

8′ Cross di Linetty in cerca di Zapata, Szczesny blocca in uscita

6′ PALO DI VLAHOVIC: grande scatto dalla destra di Chiesa che semina Tameze e mette in mezzo per il serbo, che da due passi grazia il Toro

3′ Bravo il Toro a liberare l’area dal corner

2′ La Juventus spinge subito: calcio d’angolo per i bianconeri

1′ Calcio d’inizio!

Calcio d’inizio alle ore 18:00

Torino-Juventus: il prepartita

Ore 17.45 Le squadre hanno terminato il riscaldamento e i giocatori sono ora rientrati negli spogliatoi.

Ore 17.25 A seguire da bordo campo il riscaldamento ci sono anche il presidente Urbano Cairo e il direttore tecnico Davide Vagnati.

Ore 17.22 I calciatori del Torino sono entrati in campo per il riscaldamenti. Applausi e cori per i granata, poi fischi al momento dell’ingresso in campo della Juventus.

Ore 17.12 Tocca ora ai tre portieri del Toro fare l’ingresso in campo: Milinkovic-Savic, Popa e Gemello vanno a sistemarsi sotto la Curva Maratona già gremita

Ore 17.10 In campo ci sono i portieri della Juventus: accoglienza tra i fischi per i giocatori bianconeri, mentre applausi sono arrivati dallo spicchio dei tifosi bianconeri. Oltre al settore ospiti, già pieno, i supporter della Juve occupano anche parte dei distinti

Ore 16.55 Nel frattempo sono state rese note le formazioni delle due squadre: rispetto alle indiscrezioni della vigilia l’unica novità è la presenza di Vojvoda nell’undici iniziale, sulla fascia sinistra

Ore 16.28 Il pullman del Torino è arrivato allo stadio. Intorno all’ingresso tantissimi i tifosi che hanno atteso i granata.

Ore 16:00 Mancano due ore all’inizio del match che vale per la 32^ giornata di Serie A. A breve, in zona stadio, sono attesi i pullman delle due squadre. Torino-Juventus è un derby speciale e sono tanti i tifosi che già attendono i granata fuori dall’Olimpico Grande Torino. Oggi è previsto uno stadio tutto esaurito. L’atmosfera è caldissima in zona stadio.

Torino-Juventus: le formazioni ufficiali

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Linetty, Vojvoda; Vlasic; Sanabria, Zapata. A disp. Gemello, Popa, Sazonov, Lovato, Lazaro, Masina, Ilic, Ciammaglichella, Savva, Kabic, Okereke. All. Juric. 

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. Allenatore: Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Weah, Rugani, Djalò, Nicolussi Caviglia, Alex Sandro, Alcaraz, Nonge, De Sciglio, Iling Junior, Yildiz, Kean. All. Allegri. 

Torino-Juventus: dove vedere la partita in TV e in streaming

Torino-Juventus sarà visibile in esclusiva su DAZN. Per accedere al contenuto, è necessario avere un abbonamento. L’app di DAZN può essere scaricata su PC, smartphone, tablet, SmartTV, TimVision, AmazonFireStick e Google Chromecast.

Torino-Juventus, diretta e tabellino
Torino-Juventus, diretta e tabellino
TAG:
home partite

ultimo aggiornamento: 13-04-2024


99 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
claudio55
claudio55
1 mese fa

E poi ci sono capre che si permettono di irridere una squadra come quella granata che è tra le poche sane in un panorama di cialtroni indebitati e corrotti che continuano a calpestare ogni principio di sana competizione sportiva. Se vi piacciono tanto questi miserabili andate pure a tifare le… Leggi il resto »

mavafancairo
1 mese fa
Reply to  claudio55

1) non ti confondere, la cairese con il granata non c’entra una minkia
2) i 14 punti che il Bologna sta infliggendo alla cairese in classifica, sono più frutto di indebitamento, di corruzione o di sana competizione sportiva ?

Last edited 1 mese fa by mavafancairo
claudio55
claudio55
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Di quello che scrivete tu e i tuoi compari di merenda non mi interessa più di tanto. Si ripetono sempre le stesse cose come pappagalli e quando non si può argomentare si inizia a provocare. Magari dovreste limitarvi ma evidentemente avete parecchio tempo da perdere e poi credo che senza… Leggi il resto »

mavafancairo
1 mese fa
Reply to  claudio55

sì, ma non hai risposto alla domanda di cui al mio punto 2… sei per caso a corto di argomenti ? io no invece .. hanno scelto un ds competente come Sartori e non un ennesimo cagnolino signorsì, per di più incompetente, come Vaganti

Last edited 1 mese fa by mavafancairo
claudio55
claudio55
1 mese fa

Derby di basso profilo tra due squadre mediocri. Con la differenza che il Toro è pienamente consapevole dei propri limiti mentre quegli altri fino a un paio di mesi fa pensavano di poter vincere lo scudetto. Detto questo il gap rimane elevato causa disponibilità economiche e potere politico. In queste… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by claudio55
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  claudio55

ah, perché a Cairotto, invece, di storia e tradizioni interessa un casino, ma fammi il piacere ….🤣🤣🤣🤣🤣

Bologna65@
Bologna65@
1 mese fa

Tutti in piazza San Carlo a festeggiare 🤣😂😀

tmatteo64
tmatteo64
1 mese fa
Reply to  Bologna65@

Per festeggiare bisogna avere tre o 4 giocatori che alzino il livello

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  Bologna65@

Il Capitone ha già messo il bandierone al balcone.

Torino-Juventus, la moviola in diretta: Maresca annulla un gol a Zapata

Lazaro si divora la palla-derby: con la Juve finisce 0-0