Ecco le parole di Nicolas Burdisso dopo Torino-Lazio 0-1 del 29 aprile 2018: tra presente e futuro il difensore fa il punto a tutto tondo

Non è soddisfatto, Nicolas Burdisso. Non può esserlo, d’altronde, al termine della sconfitta interna del Torino per mano della Lazio. Ecco le parole del difensore in zona mista: “Siamo rimasti in partita fino alla fine. Bisognava essere più concreti. La Lazio ha meritato, ma resta il rammarico perché siamo rimasti in partita fino all’ultimo”. Sulle motivazioni: “Questa maglia ha valore, dobbiamo pensare al futuro e a fare bene”. Ancora sulla gara: “E’ sempre una bella partita contro la Lazio, gioca sempre molto bene. Per la corsa Champions credo abbia grande possibilità”. Sul futuro: “Non ho parlato con la società per il rinnovo, non mi sembrava il momento. Però sono soddisfatto della mia stagione e credo che questa stagione si sia creato qualcosa importante per l’anno prossimo. E io voglio esserci”. Sulla stagione: “Volevamo andare in Europa, ma bisogna far bene queste altre partite, è quello l’importante adesso”.


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
3 anni fa

Se l’alternativa è prendere gente tipo Tonelli (ieri contro la Fiorentina un autentico disastro), forse quasi quasi è meglio tenersi Burdisso…nonostante sia alla soglia della quarta età.

10genà
10genà
3 anni fa

volevamo l’erba voglio

steman
steman
3 anni fa

Leccaculo.. Torna in argentina

Le pagelle di Torino-Lazio: solo Sirigu si salva

Mazzarri: “La Lazio stava meglio. L’anno prossimo servirà qualità”