Torino-Roma: la probabile formazione di Longo | Serie A 2019/2020

Longo non stravolge il Toro: la probabile formazione contro la Roma

di Francesco Vittonetto - 28 Luglio 2020

La probabile formazione del Torino contro la Roma: ancora 3-4-1-2 con Verdi, Zaza e Belotti. Chance per Aina, Lyanco scalpita in difesa

La squalifica di Rincon e il persistere dei problemi alla spalla di De Silvestri restringono le scelte, già ridotte, a disposizione del Torino di Moreno Longo, che dopo aver centrato la salvezza contro la Spal affronterà la Roma con la mente più libera ma con le gambe appesantite dai tanti impegni ravvicinati. Il tecnico granata vuole condurre in porto una “stagione difficile da spiegare”, per usare la sua definizione, culminata con una risicata salvezza ma iniziata – un anno fa – con i preliminari di Europa League. “Un professionista deve essere in grado di dare sempre il 110 per cento, a maggior ragione quando indossi la maglia del Torino, che va onorata ogni volta”, ha dichiarato il mister torinese alla vigilia. Di fatto mettendo la squadra, ancora una volta, davanti alle proprie responsabilità.

Lukic e Meité titolari obbligati, out Rincon

Veniamo alla probabile formazione, ora. Longo non sembra intenzionato a stravolgere il suo Toro nell’ultima partita casalinga della stagione. Rispetto all’undici di Ferrara una delle novità dovrebbe essere Ola Aina. Il 34, partito dalla panchina al “Mazza” è forte candidato a sostituire Berenguer sulla fascia destra. Con Ansaldi confermato a sinistra.

In mezzo al campo Lukic e Meité sono i titolari obbligati, mentre in difesa Lyanco scalpita per ottenere una maglia. Se la gioca con Djidji (vista l’assenza di Izzo per infortunio) mentre Bremer è certo di un posto al fianco di Nkoulou. Davanti, invece, si va verso la conferma del tridente: Verdi agirà alle spalle di Zaza e Belotti.

Probabile formazione Torino (3-4-1-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; Aina, Lukic, Meité, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. A disposizione. Rosati, Ujkani, Djidji, Singo, Adopo, Greco, Berenguer, Enrici, Sandri, Onisa. Allenatore. Longo
Squalificato: Rincon
Indisponibili: Baselli, De Silvestri, Izzo

Moreno Longo, head coach of Torino FC, looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and Hellas Verona.

5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
zio slim
zio slim
1 mese fa

Allenatore nel quale ponevo molta fiducia ed invece si è dimostrato avere la mentalità del suo predecessore; sta sfiancando le nuove leve in panca senza dar loro una possibilità nemmeno in partite inutili e/o con risultato positivo già acquisito. In Inghilterra giovani come i nostri vengono lanciati senza problemi, i… Leggi il resto »

io
io
1 mese fa

non cambia perchè non sa cambiare ….segue pedissequamente i dettami di testadighisa ….è immaturo per allenare in A ….forse è buono per la B , ma una B non elevata !!

mas63simo
mas63simo
1 mese fa

Mi dispiace ma non sono d accordo…per una partita che non conta più niente dovrebbe far giocare gli uomini con più motivazioni e non sono certo Ola ina Meite zaza Nkoulu Izzo !