Torino-Sassuolo, Serie A 2016-2017: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Ultima stagione del campionato 2016/2017: questa sera si gioca Torino-Sassuolo. Una partita che ha pochissimo da dire a livello di classifica, ma che può essere, per i granata, il modo migliore per salutare i tifosi prima del rompete le righe. Il campionato, lungo, sta per terminare. Con qualche soddisfazione e qualche rammarico. Ecco la diretta live di Torino-Sassuolo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI TORINO-SASSUOLO

Torino-Sassuolo 5-3: tabellino e pagelle

Marcatori: pt 6′ Boyé, 14′ Defrel, 23′ Baselli, 40′ Defrel, 47′ De Silvestri; st 12′ Falque, 35′ Belotti, 37′ rig. Defrel

Ammoniti: pt 18′ Boyé; st 48′ Rossettini

Recupero: pt 2′; st 3′

TORINO (4-3-3): Hart 6; De Silvestri 6.5, Rossettini 6, Moretti 6.5, Barreca 6; Acquah 6 (st 1′ Gustafson 6), Valdifiori 6, Baselli 7.5 (st 20′ Obi 6); Falque 7, Belotti 7, Boyé 7 (st 29′ Iturbe 5.5). A disp. Padelli, Castan, Carlao, Ajeti, Avelar, Molinaro, Benassi, Lukic. All. Mihajlovic 6.

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo 5.5; Gazzola 5 (st 25′ Lirola 6), Cannavaro 4.5, Acerbi 5, Peluso 5.5; Sensi 6, Magnanelli 6, Biondini 5; Berardi 5.5 (st 20′ Pellegrini 6), Defrel 7, Politano 5 (st 32′ Iemmello sv). A disp. Pomini, Letschert, Antei, Missiroli, Aquilani, Mazzitelli, Matri, Ragusa. All. Di Francesco 5

Arbitro: sig. Rapuano di Rimini 5 (assistenti: Tolfo-Grossi; IV Uomo sig. Schenone; assistenti di porta: Doveri-Piccinini)

Torino-Sassuolo: diretta live

SINTESI DEL SECONDO TEMPODopo il parapiglia del finale del primo tempo, Mihajlovic lascia fuori Acquah, al suo posto c’è Gustafson. Proprio il centrocampista si rende protagonista dell’azione più pericolosa del Sassuolo dei primi minuti: chiude su Sensi (e negli sviluppi dell’azione la palla colpisce il palo) evitando che gli emiliani trovino il pareggio. Poi, poco dopo, il Toro allunga di nuovo: azione di Falque sulla sinistra, lo spagnolo si accentra e tira, ma la conclusione si ferma sul palo. Arriva di corsa Belotti, sfortunatissimo perché da ottima posizione inciampa favorendo il nuovo inserimento di Falque, che stavolta batte Pegolo. Con i due gol di vantaggio si placa la foga del Sassuolo, che attacca con meno convinzione. E poi al 34′ esplode lo stadio: esplode perché segna il Gallo Belotti, che finalmente si sblocca dopo tante giornate di astinenza. Nemmeno il tempo di festeggiare il 5-2, che il Sassuolo si guadagna e trasforma un calcio di rigore: di Iturbe il fallo che non lascia dubbi a Rapuano. Otto gol e gara sempre viva: Torino-Sassuolo si chiude così.

FINISCE QUI! Il Torino conclude con una vittoria! Empoli in Serie B, Crotone salvo

48′ AMMONIZIONE per Rossettini, fallo a centrocampo

47′ Mancano 2′ al termine della gara. Il Torino conclude il campionato vincendo

RECUPERO di 3′

45′ Clamorosa occasione per il Sassuolo! Iemmello viene servito dalle retrovie, tenuto in gioco da Moretti che cade. Solo davanti a Hart, fallisce clamorosamente

43′ Mancano pochi minuti alla fine della partita. Intanto, si segnalano la temporanea vittoria del Crotone e sconfitta dell’Empoli, che andrebbe così in Serie B

41′ Angolo per il Torino: batte Iturbe e colpisce di testa Rossettini. Palla fuori

38′ Angolo per il Sassuolo, nulla di fatto

37′ GOL del Sassuolo: Defrel spiazza Hart

36′ Rigore per il Sassuolo! Iturbe affossa Lirola

35′ Torna a segnare il Gallo! Valdifiori palleggia benissimo, passa a Obi che serve l’attaccante sulla corsa. Questi entra in area, aggira Cannavaro e infila Pegolo!

34′ GOOOOOOL del Toro!!!! BELOTTI!!!!!!!

32′ SOSTITUZIONE nel Sassuolo: entra Iemmello per Politano

31′ Buonissima chusira di Barreca su Lirola! Il Sassuolo resta poi in attacco: Pellegrini colpisce il pallone violentemente che si stampa sul petto di Moretti. Il difensore resta a terra, entrano i medici

29′ SOSTITUZIONE nel Torino, l’ultima: Boyé lascia il posto a Iturbe

29′ Il Torino resta in attacco, o gestisce la palla

25′ Angolo per il Sassuolo. Intanto, SOSTITUZIONE per i neroverdi: entra Lirola per Gazzola

23′ Clamorosa occasione sprecata dal Torino! Prima benissimo Belotti, che scarica per Obi il quale, tutto solo, tira incredibilmente su Pegolo, divorandosi il gol. Dopo, cross di Boyé e colpo di testa del Gallo, ma palla fuori

21′ Subito pericoloso Pellegrini! Cross da sinistra, nessuno segue il neoentrato che al volo colpisce, mandando il pallone addosso a Hart che respinge

20′ SOSTITUZIONE nel Sassuolo: esce Biondini, per Pellegrini. Cambia anche il Torino: fuori Baselli, per Obi

18′ Momento di confusione nell’area del Toro. Poi ripartono i granata, ma Boyé sbaglia ad avviare il contropiede per Falque

16′ Angolo per il Sassuolo, che continua a giocare a viso aperto

12′ L’azione del gol: Falque si invola da sinistra verso il centro. Tiro dello spagnolo precisissimo, palo! Arriva Belotti che incespisca ma favorisce di nuovo l’eserno, che tira di destro e insacca

12′ GOOOOOL DEL TORO!!! FALQUE!!!

11′ Momento favorevole per il Sassuolo: i giocatori si spingono molto in avanti. Bene De Silvestri in ripiegamento difensivo, con un anticipo di testa a sbrogliare la matassa

9′ Grandissima parata di Hart! Cross da sinistra, tira Sensi a botta sicura, il portiere respinge. Poi, in tap in, di nuovo l’esterno: palla sul palo. La difesa granata si salva

8′ Gran diagonale da destra di Belotti! Pegolo respinge bene

7′ Sassuolo vicinissimo al pareggio! Berardi tenta un cross dalla trequarti, Defrel taglia, la difesa granata è distrattissima: il francese colpisce ma palla alta

5′ Boyé toglie il pallone a Belotti, che tentava una sforbiciata. Palla fuori

5′ Angolo per il Toro, conquistato da Falque

3′ Rapuano fa ribattere la rimessa dal fondo del Torino: Hart passa a Barreca ma praticamente dentro l’area!

1′ Partita ricominciata: batte il Sassuolo

1′ SOSTITUZIONE nel Torino: entra Gustafson per Acquah, protagonista di quell’episodio di fine primo tempo

Secondo tempo

SINTESI PRIMO TEMPOPer l’ultima partita di questo campionato Mihajlovic, non potendo contare sullo squalificato Ljajic, torna alle origini e a quel 4-3-3 che ha contraddistinto quasi tutta la stagione. Torna così in cabina di regia Valdifiori, mentre il tridente offensivo è composto da Falque, Belotti e Boyé. Il Toro parte subito forte e, al 6′, passa in vantaggio proprio con Boyé, al suo primo centro in serie A. L’argentino è bravo a raccogliere l’assist di Falque, dribblare Biondini e battere Consigli con un conclusione precisa a fil di palo. La partita sembra mettersi in discesa per i granata, in quella che sembra essere una festa: il Sassuolo però non ci sta a fare la parte della vittima sacrificale e lo dimostra poco. Al 14′, infatti, i neroverdi pareggiano con Defrel che raccoglie una respinta di Hart su un tiro di Sensi. Il portiere inglese era stato bravissimo a respingere la prima conclusione ma non ha potuto fare nulla sualla seconda. Con il risultato in parità il Toro torna ad attaccare e al 22′ si riporta in vantaggio con Baselli, bravo nel sfruttare al meglio un assist di Belotti. Come già accaduto dopo il gol dell’1-0, il Sassuolo reagisce nuovamente alla grande al gol subito e, ancora con Defrel, trova il 2-2. Ma le emozioni del primo tempo non sono ancora finite: al 45′ infatti il Toro torna in vantaggio con De Silvestri. Nel frattempo in campo si scatena un parapiglia con protagonisti anche i giocatori delle due panchine. Parapiglia nel quale l’arbitro Rapuano si fa trovare impreparato.

49′ Finisce il primo tempo! Toro in vantaggio, ma polemiche in campo per l’episodio di prima

48′ Rissa in campo! Berardi, arrabbiatissimo, va a parlare con la panchina. Magnanelli si arrabbia con Acquah per una presunta gomitata, e così anche Di Francesco

47′ L’azione del gol: bravissimo Baselli a servire De Silvestri, che si inserisce davvero molto bene in area e batte con un diagonale Pegolo. Esulta il terzino!

47′ GOOOOOOL DEL TORO!!! DE SILVESTRI!!!!!

46′ Bravissimo Rossettini su Defrel e Berardi: impedisce un contropiede davvero molto pericoloso

RECUPERO DI 2′

45′ Angolo per il Toro, causato da Acerbi

43′ Fischi assordanti per l’arbitro: non convince la direzione di gara

42′ Proteste in campo: a terra Valdifiori, toccato duro da Defrel che però continua a giocare. Sembrava fallo del francese

40′ L’azione del gol: tira Politano, ma il pallone, smorzatissimo, diventa un clamoroso assist per Defrel che, davanti a Hart, riesce a insaccare. Rete fortunosa del Sassuolo

40′ PAREGGIO del Sassuolo: Defrel

38′ Tiro di Acerbi, palla fuori. Si arrabbia Moretti perché è caduto, spinto proprio dall’avversario

37′ Cross teso di Berardi da destra, è quasi un tiro: Hart smanaccia in corner

37′ Medici in campo per Barreca, che ha subito un colpo ma non sembra a rischio. Il giocatore si rialza. Angolo per il Sassuolo

35′ Succede ora molto poco: il pallone staziona molto a centrocampo

29′ Fallo di Acquah su Magnanelli. Punizione dalla trequarti

28′ Grande intervento di Acquah: Politano tenta il velo per Defrel, ma il centrocampista intuisce e sbroglia

27′ Batte Sensi: la palla sbatte in barriera, angolo

26′ Pericolosa punizione per il Sassuolo: Sensi viene atterrato da Acquah al limite dell’area

25′ Fermato in fuorigioco Belotti, lanciato benissimo da Falque. Segnalazione giusta

23′ Bellissima azione: Acquah sulla destra si avvicina all’area, passa per Belotti che non fa una finta ma spizza di tacco per Baselli, il quale, tutto solo in area, deve solo battere Pegolo

22′ GOOOOOOL DEL TORO!!! BASELLI!!!!

21′ Fa molto caldo a Torino, ma le squadre non lesinano l’impegno. Bravissimo Moretti a fermare Politano, inseguendolo per tutta la zona difensiva

18′ AMMONIZIONE per Boyé: fallo a centrocampo

17′ Angolo per il Torino: De Silvestri crossa, male, ma Gazzola interviene comunque spedendo in corner

14′ L’azione del gol: il Sassuolo riparte in contropiede, Berardi serve Politano, palla in mezzo e tiro con Hart che si supera e devia. Ma c’è Defrel, che in tap in riesce a insaccare

14′ GOL del Sassuolo: pareggia Defrel

13′ Azione insistita del Torino sugli esterni, prima con Falque poi con Boyé: la retroguardia del Sassuolo chiude gli spazi e riaperte in contropiede

10′ Il Sassuolo reagisce: tiro di Politano da fuori, palla alta. Gara finora divertente

9′ Ottima chiusura in scivolata di Rossettini, su passaggio di Defrel per Sensi. Il difensore anticipa tutti

8′ Fermato Berardi per fuorigioco. L’attaccante segna comunque, ma non protesta

7′ L’azione del gol, bellissimo: Boyé sulla sinistra con un dribbling si libera di Biondini e lascia partire un diagonale velenosissimo. Palla insaccata, per la prima volta in campionato!

6′ GOOOOOOL DEL TORO!!! BOYÈ!!!!

5′ Primo angolo della partita: lo conquista Biondini per il Sassuolo, sulla destra

4′ Subito caparbio Acquah: il centrocampista fa a sportellate con gli avversari e tiene palla in avanti

2′ Fase di studio tra le due squadre

1′ Partita cominciata! Batte il Torino

Si osserva un minuto di silenzio, per ricordare l’arbitro Farina. Con i titolari, durante l’inno della Serie A, sono scesi in campo anche tutti gli altri giocatori.

Le squadre stanno effettuando il loro ingresso in campo. A breve comincerà Torino-Sassuolo, l’ultima gara del campionato di Serie A 2016/2017.

Torino-Sassuolo: probabili formazioni e prepartita

È quasi tutto pronto per l’ultima partita stagionale del Torino, che affronterà il Sassuolo questa sera alle 20.45. Si attende l’arrivo dei pullman allo stadio, prima dei saluti finali delle due squadre ai relativi tifosi. Oggi c’è poco da dire a livello di classifica, ma Mihajlovic ha chiesto ai suoi giocatori le giuste risposte, dopo due brutte sconfitte maturate contro squadre molto più motivate della sua. La serata è calda, come da qualche giorno a questa parte in quel di Torino, il cielo è sereno. Può essere l’occasione migliore per salutare i tifosi prima delle vacanze, del calciomercato e del futuro ritiro.

In campo al momento ci sono i portieri granata, che si scaldano sotto la Maratona. Entrano anche gli estremi difensori del Sassuolo, mentre nel settore ospiti vanno a sistemarsi una trentina di tifosi emiliani. Gli spalti sono ancora vuoti quando mancano circa 40 minuti al fischio d’inizio di Torino-Sassuolo. Entra ora in campo il Toro, e poco dopo anche gli arbitri, che come i granata fanno riscaldamento.

Anche il presidente granata Urbano Cairo segue da bordocampo il riscaldamento dei suoi. Inizia intanto a popolarsi la Maratona, così come la Primavera. In campo c’è anche il Sassuolo di Di Francesco che si scalda nell’altra metà campo. Temperatura gradevole al Grande Torino dove fra circa venti minuti scenderanno in campo Torino e Sassuolo per l’ultima stagionale.

Rientrano negli spogliatoi le squadre: tutto è pronto per il calcio d’inizio e, prima, per l’annuncio delle formazioni.

Torino-Sassuolo: formazioni ufficiali

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Acquah, Valdifiori, Baselli; Falque, Belotti, Boyé. A disp. Padelli, Castan, Carlao, Ajeti, Avelar, Molinaro, Benassi, Lukic, Obi, Gustafson, Iturbe. All. Mihajlovic

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Biondini; Berardi, Defrel, Politano. A disp. Pomini, Letschert, Antei, Lirola, Missiroli, Pellegrini, Aquilani, Mazzitelli, Matri, Iemmello, Ragusa. All. Di Francesco

Torino-Sassuolo: i precedenti del match

I neroverdi sono stati protagonisti di solo 3 trasferte in Serie A sul campo del Toro: tre incontri che hanno visto il Toro uscire vincitore una sola volta mentre nelle altre due occasioni è stata proprio la squadra di Di Francesco a portare a casa i tre punti. L’ultima sfida disputata all’ombra della Mole, è terminata proprio in favore dei neroverdi che, nella prima partita disputata nello stadio appena ribattezzato in onore di Capitan Valentino Mazzola e compagni, mettono a segno un 1-3 firmato Sansone, Peluso e Trotta. Per il Toro, invece, solo Peres riuscì a battere Consigli e regalare il momentaneo 1-1 ai granata. Vittoria neroverde anche nella stagione precedente (2013/14) quando il gol di Floro Flores all’87’ sancisce il definitivo 0-1 in una partita nella quale il Toro fallisce anche un calcio di rigore con l’errore dal dischetto di Sanchez Mino che si fa parare il penalty da Consigli. Il terzo calcio di rigore fallito consecutivamente per i granata che si devono arrendere al Sassuolo. L’ultima vittoria granata, invece, coincide anche la prima sfida tra le due formazioni nonché la prima assoluta in Serie A per il Sassuolo nel campionato 2013/14. A regalare i tre punti alla formazione di Ventura, in quell’occasione, furono le reti di Brighi e Cerci, autori del 2-0 finale. Questa sera il Toro avrà quindi l’occasione di pareggiare i conti e di portarsi sul 2-2 nel computo delle sfide casalinghe contro il Sassuolo. Nel complesso, invece, le sfide giocate nella massima serie dalle due squadre ammontano a 7 son 2 vittorie per parte e 3 pareggi.

Torino-Sassuolo: l’arbitro del match

Antonio Rapuano, arbitro di Torino-Sassuolo in programma domenica alle ore 20:45 allo Stadio Grande Torino, si affaccia per la prima volta nel massimo campionato. Non ci sono dunque precedenti tra il Toro e il fischietto della sezione di Rimini: per lui 32 presenze in serie B, dopo tanta gavetta nelle serie inferiori. In questa stagione ha arbitrato 15 volte nelle serie cadetta, estraendo 83 cartellini gialli e un rosso.

Torino-Sassuolo Streaming: dove vederla

Torino-Sassuolo sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in diretta satellitare su Sky Supercalcio HD, Sky Calcio 6, canale 256 e in streaming su SkyGo.


66 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Viaggiatore
Viaggiatore(@viaggiatore)
4 anni fa

ma Benassi perchè non lo fanno giocare?

Bischero
Bischero(@ei-fu-bischero)
4 anni fa
Reply to  Viaggiatore

Bella domanda…o ha le pile a terra o è successo qualcosa con miha.ma credo piu la prima.

may
may(@may)
4 anni fa
Reply to  Viaggiatore

Perché deve fare l’europeo under 21.

Viaggiatore
Viaggiatore(@viaggiatore)
4 anni fa

Con il 4-3-3 siamo un po’ più equilibrati e giochiamo un pelino meglio, ma la difesa è sempre da incubo. Male Barreca, centrali lenti, Acquah pericoloso, Valdifiori si vede poco come Gustafsson.
Positivi l’attacco, Baselli e Hart.

warriors69
warriors69(@warriors69)
4 anni fa

Anche all’ ultima giornata … abbiamo regalato la gioia di ben 3 gol a Defrel ….siamo dei plusvalenti nati..difesa da incubo….. ora inizia il delirante mercato …vediam oquanti siamo al ritrorno dalle vacanze …ci sarebbe un gran lavoro da fare …ma abbiamo l’ omuncolo e i suoi giullari pertanto non… Leggi il resto »

Torino-Sassuolo, la moviola: rigore generoso di Rapuano

Torino-Sassuolo 5-3, Belotti: “Annata straordinaria, grazie a tutti”