Torino-Verona: la probabile formazione di Longo. Ansaldi dal 1'

Ansaldi subito, Lyanco in dubbio: la probabile formazione del Toro

di Francesco Vittonetto - 22 Luglio 2020

La probabile formazione del Torino contro il Verona: undici quasi fatto, resta il dubbio Lyanco, alle prese con un problema alla mano. Torna Ansaldi

Dovrà dire basta ai dubbi, il Torino, che dopo aver regalato la salvezza alla Fiorentina ha necessità di conquistarsi definitivamente la propria nello stadio di casa. Contro il Verona (mercoledì 22 luglio, ore 21.45), i granata non potranno fare passi indietro, se non altro perché in contemporanea il Lecce ospiterà il Brescia e lo spazio che li separa dalla zona calda potrebbe assottigliarsi. I dubbi di formazione, per la sfida contro gli scaligeri, sono ridotti. Anche perché le sicure assenze di Lukic (squalifica) e Izzo (trauma distorsivo) mettono nelle mani di Longo una rosa ancor più corta.

Lyanco ci proverà, ma è pronto Djidji

L’intenzione del tecnico è di confermare l’undici che ha vinto, convincendo, le ultime due gare casalinghe contro Brescia e Genoa. L’unica incognita è la mano di Lyanco. Sebbene non fratturata, provoca ancora qualche dolore al difensore, che potrebbe farcela a partire dall’inizio ma resterà in dubbio fino alla mattina del match. In caso di forfait, è pronto Djidji, che ha saltato la trasferta di Firenze usufruendo di un permesso.

Il brasiliano si affiancherebbe a Nkoulou e Bremer nel pacchetto arretrato di un 3-4-1-2 per il resto già disegnato. In mediana sono Rincon e Meité i titolari obbligati, con De Silvestri confermato a destra e Ansaldi, pronto a tornare dal primo minuto, dalla parte opposta.

Torino-Verona: la probabile formazione di Longo

Anche in attacco, poche sorprese. Longo insisterà sul tridente di peso, con Verdi alle spalle di Zaza e Belotti. Berenguer, Edera e Millico sembrano ancora indirizzati verso la panchina.

Probabile formazione Torino (3-4-1-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Meité, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. A disposizione. Rosati, Ujkani, Celesia, Djidji, Singo, Ghazoini, Adopo, Berenguer, Edera, Millico. Allenatore. Longo
Squalificato: Lukic
Indisponibili: Baselli, Izzo

Moreno Longo, Torino
Moreno Longo, Torino

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
1 mese fa

Con Lyanco in dubbio e Djidji piuttosto impresentabile, non sarebbe meglio pensare di giocare a 4 dietro? Un 4-2-3-1 come nel finale a Firenze…

Ultrà
Ultrà
1 mese fa

e perchè Rosati no? Ujkani sarà svincolato…come suo solito…altrimenti…