Il difensore del Lecce, Tuia, ha commentato la sfida tra Torino e Lecce, terminata 1-0 per i granata

“Oggi partita dai due volti, approccio propositivo, dopo il gol ci siamo abbassati troppo ed è successo per tutto il secondo tempo. Sono felice per le occasioni che mi ha dato il mister, chi verrà chiamato in causa penso che si farà sempre trovare pronto”, ha spiegato il calciatore del Lecce. “Siamo un gruppo giovane, questi sono stati i primi 45′ in cui forse non siamo stati capaci di esprimere il nostro calcio. Da domani dobbiamo avere un atteggiamento positivo. Col Monza faremo di tutto per vincerla. Umtiti? Nessuno si aspettava che arrivasse, è un ragazzo eccezionale, spero di vederlo al più presto in campo a difendere i colori del Lecce”. Sul Toro: “Sapevamo che il Toro è una squadra aggressiva, conoscevamo il loro atteggiamento, sono venuti fuori anche per demeriti nostri”.

Pellegri e Tuia
Pellegri e Tuia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


Al Toro basta Vlasic: vince in casa e supera la Juventus

Le pagelle di Torino-Lecce: per Vlasic terzo gol di fila, Schuurs è già una certezza