Udinese: dubbio Scuffet-Musso. Davanti c’è Lasagna

di Valentino Della Casa - 16 Settembre 2018

La probabile formazione dell’Udinese contro il Torino / Ballottaggio in porta: Velazquez orientato a schierare Scuffet. Torna Mandragora, pronta una maglia

Non cambia filosofia di gioco l’Udinese di Velazquez. E la probabile formazione della squadra friulana che affronterà il Torino sembra infatti veder confermato il 4-3-3 già adottato nelle prime gare di campionato. Qualche dubbio, però, per l’allenatore spagnolo resta, e riguarda anche la porta, dove si rinnova il duello Scuffet-Musso per difendere i pali. Le gerarchie, ancora, non sono state definite, ma contro il Toro e il suo attacco ci vorrà sicuramente un giocatore di grande personalità.

Probabile formazione Udinese: Samir a sinistra

La retroguardia a quattro vedrà tornare a disposizione Troost-Ekong, tornato ad allenarsi a pieno regime e pronto a prendersi il posto da titolare, al centro. Davanti a Scuffet (che sembra comunque in vantaggio su Musso), oltre a Troost dovrebbe scendere in campo Nuytinc, con Styger LarsenSamir sulle fasce. A centrocampo torna Mandragora dalla squalifica che ha fatto tanto discutere, e sarà titolare: al suo fianco agiranno BehramiFofana. In attacco, i dubbi riguardano il terzo giocatore a disposizione per il tridente. De Paul e bomber Lasagna sono conservatissimi, mentre a destra è Machis in vantaggio su Pussetto per un posto sulla fascia. In panchina dovrebbe finire Barak: il centrocampista, convocato, non è comunque al 100%.

Probabile formazione Udinese (4-3-3): Scuffet; Styger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinc, Samir; Fofana, Mandragora, Behrami; Machis, Lasagna, De Paul. A disp. Musso, Nicolas, Ter Avest, Opoku, Pezzella Giu., Wague, Balic, D’Alessandro, Barak, Pussetto, Vizeu, Teodorczy. All. Velazquez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Badu, Ingelsson

più nuovi più vecchi
Notificami
ACT
Ospite
ACT

Preferisco la mussa