Zanetti commenta il pareggio, 1-1, tra Torino ed Empoli: toscani avanti con Destro, poi il pari di Lukic

“Nel primo tempo abbiamo sofferto la partita, per meriti del Toro che ha pressato, mettendo la partita su un certo binario dove noi non siamo abituati. Spesso si esce da queste partite con le ossa rotte, invece noi abbiamo saputo soffrire, siamo pure stati fortunati in alcune occasioni, siamo stati squadra. Vincere sarebbe stato troppo, ci prendiamo questo punto, più avanti questo punto ci farà comodo”, ha spiegato Zanetti. “Io vedo un Toro forte, con individualità importanti. Penso che il Toro possa battere chiunque, qui è stato difficile come ci aspettavamo. Il Toro ha armi in campo e in panchina per fare un ottimo campionato”.

Paolo Zanetti
Paolo Zanetti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-10-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
1 mese fa

Da calciatore lo sopportavo a malapena perché lo trovavo tecnicamente molto limitato per la serie A, da allenatore invece lo trovo bravo, onesto e a soli 40 anni ha già ottenuto una promozione dalla B con una squadra piuttosto modesta (che poi non avrebbe potuto in alcun modo salvare) e… Leggi il resto »

MondoToro
MondoToro
1 mese fa

Farà comodo anche a noi, a buon rendere per il ritorno…volemose bene e cerchiamo di salvarci entrambi

bogaboga77
bogaboga77
1 mese fa

Un signore

Paro dopo Torino-Empoli: “C’è rammarico, è mancata la fortuna ma pure la qualità”

Allegri: “Il Toro aggredisce e dà intensità, sarà difficile”