Zenga: "Era una partita importante. Il Cagliari ha dei valori" - Toro.it

Zenga: “Era una partita importante. Il Cagliari ha dei valori”

di Francesco Vittonetto - 27 Giugno 2020

L’allenatore del Cagliari, Walter Zenga, parla al termine della sfida contro il Torino: ecco tutte le dichiarazioni del tecnico

Il tecnico del Cagliari, Walter Zenga, è intervenuto dopo Cagliari-Torino per commentare la vittoria dei suoi: “I giocatori stanno bene, hanno ritrovato entusiasmo e leggerezza. E’ un periodo complicato per tutti, non si possono tenere 90′ ad alti livelli, ma siamo contenti perché abbiamo vinto la seconda partita consecutiva. Era una partita importante. Sono andati tutti oltre le aspettative, si sono preparati bene. Chiaro che ci sono delle cose da rivedere, ma fa parte del gioco. Ci saranno dei cambi nella prossima partita. Ci vuole coraggio: oggi Carboni ha giocato una partita spettacolare”.

Le parole dopo Cagliari-Torino 4-2

“Questa è una squadra che ha dei valori. A Ferrara, Pisacane e Nandez hanno preso brutte botte ma non sono usciti e lo stesso ha fatto Ceppitelli contro il Toro”.

Sulla qualità dell’organico: “Anche la Samp aveva delle grandi qualità. Ma questa ha un centrocampo che è il punto forte: avere tutti questi calciatori… Bisogna mettere insieme tutte queste componenti e far sì che possano giocare bene insieme. Nainggolan? Devo chiamare Zhang (ride, ndr). No devo pensare ad altre 10 partite, qua a Cagliari mi sta piacendo molto: stiamo entrando sempre più in sintonia”.

Ancora su Nainggolan: “Quando hai in campo lui e Joao Pedro affidi a loro le chiavi del gioco. Radja ha fatto una partita straordinaria, ha dimostrato che è un top”.