Il centrocampista granata gioca una prova anonima nella sconfitta in semifinale contro il Camerun (0-2). Dopo la finalina di domani il rientro in gruppo

Pochi giorni e il Toro potrà tornare a contare su Afryie Acquah. Si interrompe in semifinale, infatti, il sogno del Ghana in Coppa d’Africa. Black Stars sconfitte per 2-0 e Camerun che si regala un’inattesa finale contro l’Egitto. Il centrocampista granata è stato schierato di nuovo dal primo minuto dal tecnico Avram Grant, dopo la buona prestazione nei quarti di finale contro il Congo. Dopo la fase a gironi, infatti, il selezionatore israeliano aveva optato per il passaggio alla mediana a tre, con il conseguente inserimento dell’ex Parma al fianco dei titolari Thomas Partey e Wakaso Mubarak. Quella in semifinale, però, è una prova non certo memorabile per il 6 granata: solita grinta nei duelli fisici, ma poco altro. Acquah sparisce dalla manovra di gioco per larghi tratti dell’incontro e viene sostituito al 75’ da Asamoah Gyan (con il contestuale ritorno al 4-4-2).

Velleità di successo infrante sul più bello, dunque, ma il classe ‘92 non potrà distrarsi troppo a lungo. Per lui si prospetta ora la finalina per il terzo e quarto posto contro il Burkina Faso, in programma domani alle 20. Poi, la prossima settimana, il rientro nel capoluogo piemontese, dove tornerà a disposizione di mister Mihajlovic, già a partire dalla prossima sfida casalinga contro il Pescara.

Ritorno gradito per il tecnico granata che, dopo l’infortunio di Obi (sulla cui entità ancora non ci sono certezze) e l’assenza di movimenti sul mercato, ha nei soli Lukic e Gustafson le alternative al consueto trio Benassi-Valdifiori-Baselli. I muscoli di Acquah non potranno che essere d’aiuto in un settore che, mai come nell’ultimo periodo, ha lamentato l’assenza di grinta e fisico.


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
sbarese
sbarese(@sbarese)
4 anni fa

Obi uno dei migliori centrocampisti del campionato… Questo è il livello di acume di alcuni nostri compagni di tifo. Io sono il primo che tenta di sospingere la squadra e i suoi componenti per tutta la partita, ma la lucidità è indispensabile per capire il potenziale della squadra. Quanto ad… Leggi il resto »

Torello77
Torello77(@torello77)
4 anni fa
Reply to  sbarese

Secondo me il più grande limite di Obi sono gli infortuni, nè la tecnica, nè gli infortuni. Credo sia il più completo del nostro centrocampo. Nel campionato al netto degli infortuni non saprei, ma dire che è tra i più forti forse è un azzardo… Penso a Nainggolan, Pjanic, De… Leggi il resto »

Torello77
Torello77(@torello77)
4 anni fa
Reply to  Torello77

nè la fisicità, intendevo. Sorry

AmmaMi71
AmmaMi71(@ammami71)
4 anni fa
Reply to  Torello77

Bhe io sono convinto che se non fosse per il fisico di cristallo sarebbe uno dei migliori d’Italia (non ho detto il migliore).. In ogni modo ci sono giocatori che nonostante giochino nella stessa zona del campo non si possono paragonare! Per esempio Naingolan e Pjanic sono entrambi molto forti,… Leggi il resto »

AmmaMi71
AmmaMi71(@ammami71)
4 anni fa
Reply to  AmmaMi71

PS: e se non fosse stato di cristallo con il cavolo che l’Inter ce lo avrebbe venduto!!!

pau
pau(@pau)
4 anni fa
Reply to  Torello77

Secondo me oltre agli infortuni il suo più grande limite è la paura degli stessi, il che spiega anche il suo sedersi a terra preventivamente, della serie se continuo sì che mi faccio male davvero.

Forza Toro
Forza Toro(@forza-toro)
4 anni fa

Nel centrocampo a 2 sarebbe molto importante, per me in quello a 3 è fuori ruolo. 4-2-3-1: Hart – Zappa Rossettini Ajeti Barreca – Acquah Lukic – Iago Baselli Ljajic – Gallo Così lanci Lukic, protetto da Acquah, e rilanci Baselli dietro il Gallo e già che ci sei rilanci… Leggi il resto »

AmmaMi71
AmmaMi71(@ammami71)
4 anni fa
Reply to  Forza Toro

Basta che a furia di lanciarsi…non si facciano male!!.. 😀 😀

carbonaro doc
carbonaro doc(@carbonaro-doc)
4 anni fa

FORZA CAMERUN !!!

Ciò detto, speriamo che acquah ci riservi belle sorprese da qui a giugno

AmmaMi71
AmmaMi71(@ammami71)
4 anni fa
Reply to  carbonaro doc

Se Obi non fosse così fragile avremmo uno dei centrocampisti più forti del campionato secondo me… Però ahimè è sempre rotto!… Lui potrebbe dare una svolta al nostro campionato (basti vedere domenica scorsa, la svolta della partita, guarda caso, c’è stata dall’uscita dal campo di Obi!..)… Acquah tanto fisico ma… Leggi il resto »

pidrot
pidrot(@pidrot)
4 anni fa
Reply to  AmmaMi71

Concordo

Toro, Valdifiori contro il suo passato: torna ad Empoli da protagonista

Avelar torna in lista: il Toro punta sul rilancio del difensore brasiliano