L’ex della partita / Il mediano ha vissuto i suoi anni migliori con la maglia dei toscani: ben 255 presenze tra Serie B e massima serie

Empoli-Torino sarà una partita sicuramente molto particolare per il grande ex Mirko Valdifiori. Il centrocampista ha infatti vissuto i suoi anni migliori con la maglia dei toscani, collezionando ben 255 presenze tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, dal 2008 al 2015. Il suo apporto è stato fondamentale per la scalata dell’Empoli e per il grande campionato di A 14/15 quando, sotto la guida di Mister Sarri, i toscani si salvarono, a sorpresa, con 42 punti all’attivo.

Quella stagione ha messo in mostra le grande qualità del tecnico toscano. De Laurentis lo ha così portato a Napoli per la stagione successiva. Sarri ha voluto fortemente iniziare la sua avventura partenopea proprio con Valdifiori, suo pupillo ai tempi dell’Empoli. L’avventura a Napoli non ha però regalato soddisfazioni al centrocampista: solo 16 presenze in due stagioni. Sarri lo aveva lanciato da titolare, ma progressivamente, Valdifiori si è visto scavalcato nelle gerarchie de Jorginho. Nemmeno la stima del proprio allenatore lo ha aiutato a riconquistare spazio.

La titolarità l’ha ritrovata in questa stagione con la maglia granata. Il Toro, dopo un lungo corteggiamento, è riuscito a portarlo sotto la Mole, al servizio della nuova squadra di Sinisa Mihajlovic. Valdifiori è il regista che il Toro ha rincorso in tutte le sessioni di calciomercato degli ultimi anni, ma il suo rendimento non ha ancora acceso i tifosi granata. Questa seconda parte di stagione dovrà servire al giocatore per convincere anche i più scettici e per guadagnarsi la riconferma nel prossimo campionato.

L’altro ex della partita è Omar El Kaddouri, che ha collezionato 76 presenze e 9 gol con la squadra granata. Il centrocampista è arrivato all’Empoli per colmare il vuoto lasciato da Saponara e per riscattarsi dalle ultime deludenti stagioni con la maglia del Napoli.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor(@rotor)
4 anni fa

Speriamo che a giugno a Empoli se lo riprendano,quella e’ la sua reale dimensione.

io
io(@io)
4 anni fa

‘protagonista’ non lo è mai stato !

pino
pino(@pino)
4 anni fa

Ho già specificato in altro commento che Valdifiori non sta facendo grandi partite perchè nell’Empoli era inserito in un contesto tattico completamente differente da quello attuale del Toro. Sarri faceva giocare la squadra in 40 metri e Valdifiori era circondato dai compagni, per cui si limitava a dettare passaggetti piccoli,… Leggi il resto »

Toro, oggi allenamento a porte chiuse in Sisport

Acquah titolare, ma il Ghana è sconfitto: la prossima settimana il rientro