Ansaldi dopo la sconfitta contro lo Spezia ha voluto esternare il proprio dispiacere attraverso un post sul suo profilo Instagram

Il Toro dopo lo 0-7 contro il Milan è caduto anche nel match contro lo Spezia perdendo 4-1, complicando così la corsa dei granata verso l’obiettivo salvezza. Cristian Ansaldi, dopo la sconfitta contro la squadra ligure, ha voluto mandare un messaggio ed esprimere il suo pensiero attraverso un post sul suo profilo Instagram. Queste le parole scritte dal difensore granata: “Dispiace perdere queste opportunità che abbiamo. Nessuno vuole stare in questa situazione, però la sola cosa che posso dire, è che dobbiamo restare uniti e positivi. Perché di questo momento si esce solo così, basta di avere negatività in questa squadra. La vita ci presenterà sempre momenti belli e brutti, la unica differenza la possiamo fare quando la affrontiamo con fede in Dio e sempre positivi. Restare uniti fino all’ultimo giorno, perché uniti usciremo di questa situazione”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-05-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
esulegranata
esulegranata
5 mesi fa

Più che altro “nessuno vuole stare in questa squadra”. All’uscita c’è la fila, ma non riesco a dar torto a chi vuole scappare. Sono strapagati, straviziati e (un numero significativo) pure scarsi e svogliati, ma in una società barzelletta come la Cairo-gang nemmeno questi vogliono rimanere.

Guevara2019
Guevara2019
5 mesi fa

Ansaldi perlomeno è l’unico che ci sta mettendo un po’ d’impegno,giocando con degli zombies non può fare granché. Ma a parte il rivolgersi alle preghiere,se è vero che questi bidoni stanno facendo ancora di più i fantasmi per il premio salvezza,guadagnando già l’inverosimile,ottavi come ingaggi in serie A,lo schifo diventerebbe… Leggi il resto »

aletoro75
aletoro75
5 mesi fa

Ci sono momenti in cui sui social è doveroso tacere, anche per Ansaldi che, problemi fisici a parte, non ha mai lesinato serietà ed impegno.
Le chiacchiere stanno a zero-sette e uno-quattro!

Sonego, il tennista granata lotta e poi chiede il risultato del suo Toro

Appendino replica agli insulti di Cairo: “Robaldo? Il progetto del Toro era lacunoso”