Torino, La Penna è l'arbitro delle vittorie schiaccianti con Cagliari e Chievo - Toro.it

Torino, La Penna è l’arbitro delle vittorie schiaccianti con Cagliari e Chievo

di Andrea Piva - 27 Settembre 2019

Due precedenti finora per il Torino con l’arbitro Federico La Penna: la vittoria per 4-0 con il Cagliari nel 2018 e il 3-0 con il Chievo dell’anno scorso

L’arbitro Federico La Penna sta per arbitrare l’ennesima sfida del Torino. L’ultima partita risale al 4 marzo, dove aveva diretto la sfida con il Chievo Verona, terminata con un 3-0 a favore dei granata. Il primo match di Serie A dove il fischietto di Roma ha potuto dirigere i granata è stato però nella stagione 2017-2018, in una sfida contro il Cagliari, con il Torino che si è imposto per 4-0. In entrambe le occasioni ha svolto in modo positivo la propria mansione, senza errori eclatanti, ma mantenendo una linea corretta e coerente. Parma-Torino sarà la terza partita granata che La Penna arbitrerà.

L’ultima direzione di La Penna con i granata

L’ultima sfda che ha visto l’arbitro della sezione AIA di Roma Federico La Penna dirigere una gara del Torino risale al 4 marzo 2019, con i granata che hanno vinto per 3-0 contro il Chievo. Una gara senza particolari difficoltà, che gli ha permesso di svolgere al meglio la propria mansione, facendo filare tutto liscio. 5 cartellini estratti per l’occasione, dove ha adottato un metro di giudizio equo. E’ riuscito a mantenere l’ordine, distinguendosi per aver notato una simulazione di Stepinski in area, che gli è costata un’ammonizione. Non ha assegnato poi il rigore ai clivensi neanche dopo l’episodio di un presunto tocco di mano da parte di un giocatore dle Toro, verificando con il VAR.

Il primo precedente di La Penna con il Toro

Il debutto a dirigere una gara dei granata è invece arrivato alla partita in casa del Cagliari del campionato 2017-2018, quando la squadra allenata da Mazzarri si è imposta per 4-0 (tutti i gol segnati nel secondo tempo) grazie alla reti di Falque, Ljajic, Ansaldi e Obi. Per il fischietto di Roma è stata una partita abbastanza semplice da arbitrare, come dimostra il fatto che ha dovuto estrarre un solo cartellino giallo, quello per Ansaldi. Ha diretto un match a senso unico, senza episodi partiolarmente incisivi, con il Toro che ha portato a casa i 3 punti dominando le scene.

più nuovi più vecchi
Notificami
rotor
Utente
rotor

Solito articolo da menagramo,ricordiamoci dell’anno scorso, non so se a Parma salveremo le penne,,,

prinzheugen
Utente
prinzheugen

Ricordarsi della partita col Parma in casa dell’anno scorso…..

Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

Ogni volta che la redazione esce con questi articoli devo poi girare due giorni con le mani sui cabbasisi..