Orsato e il Torino, i precedenti con l'arbitro della sezione di Schio

Torino, già una sfida tra Toro e Lazio nel 2015 per Orsato, vinta dai biancocelesti

di Redazione - 28 Ottobre 2019

I precedenti dell’arbitro Orsato della sezione di Schio non sorridono ai granata. Già una sfida tra Toro e Lazio per lui, persa dai granata nel 2015

Il Torino ritrova Orsato per la sfida infrasettimanale con la Lazio, in programma per mercoledì alle 21.00. E’ la prima volta per il fischietto di Schio in questa stagione con il Toro, ma i precedenti sono innumerevoli e non sempre hanno portato ad un bilancio positivo per il Torino. Nella scorsa stagione i granata sono sempre riusciti ad ottenere buoni risultati con l’arbitro originario di Montecchio Maggiore. Ecco tutti i precedenti.

Orsato, arbitro del Toro per 4 volte nella stagione 2018-2019

Il Toro ha avuto Orsato come fischietto per quattro volte nella stagione 2018-2019. Prima della direzione di venerdì 3 maggio, quando è tornato all’Allianz per il derby della Mole, con i granata che hanno portato a casa un pareggio grazie alla rete di Lukic, poi resa vana da Cristiano Ronaldo alla fine, i destini del fischietto e dei granata si sono incrociati altre tre volte. L’ultima è stata la sfida contro l’Atalanta, terminata 2-0, prima contro il Milan (lo 0-0 di San Siro) e ancora contro gli orobici, sempre 0-0 all’Atleti Azzurri d’Italia. Il bilancio almeno per la scorsa stagione è positivo, visto che il Toro ha raccolto una vittoria e tre pareggi, tenendo conto di quello nel derby.

Orsato e i derby Juve-Toro: i precedenti

Tra le tante sfide dirette da Orsato ci sono anche tre derby tra Torino e Juventus. Il primo risale alla stagione 2017-2018 quando i bianconeri si imposero per 1-0 (gol di Alex Sandro al Grande Torino), con il secondo che è quello del campionato 2014/2015. L’ultimo invece corrisponde all’ultimo precedente e risale al 3 maggio 2019.

Una partita in cui difficilmente si può scordare il gol bellissimo di Bruno Peres che non bastò, tuttavia, al Torino: la Juventus, infatti, portò a casa i tre punti grazie alla rete in pieno recupero di Andrea Pirlo. In quella occasione la Juve era passata in vantaggio su calcio di rigore assegnato per fallo di mano e trasformato da Vidal.

Orsato, gli altri precedenti con il Torino

Nei tre campionati di Serie A dal 2006/2007 al 2008/2009 con Orsato arrivarono in ordine di tempo tre sconfitte contro Inter (3-0), Udinese (2-1) e Genoa (3-0) oltre al pareggio a reti inviolate contro il Cagliari e alla vittoria (l’unica) con il Catania, il 2-1 del campionato di Serie A 2008/2009.

Nella stagione 2009/2010, quella in serie B, fu Orsato a dirigere il Torino nella semifinale dei playoff contro il Sassuolo: in quel caso vittoria granata per 1-2 (gol di Scaglia e poi di Bianchi dopo il momentaneo pareggio neroverde di Martinetti). Nella stessa stagione aveva diretto
Piacenza-Torino 0-0 nel campionato 2009/2010. Stesso anno della sfida di Coppa Italia valida per il terzo turno nella quale i granata vennero sconfitti dal Livorno (2-0 il finale).

Nella prima stagione del ritorno in Serie A con Ventura, stagione 2012-2013, Orsato ha arbitrato Genoa-Torino, terminata 1-1, e lo 0-0 casalingo contro l’Udinese. L’anno dopo, era il 2013/2014, i granata si imposero per 2-0 sul Sassuolo grazie alla reti di Brighi e Cerci.

Nel 2014-2015 tre direzioni di Orsato: il derby con gol di Bruno Peres e anche Genoa-Torino 5-1 e Torino-Lazio 0-2. Nella stagione 2016-2017, invece, arrivò la sconfitta contro la Sampdoria per 2-0 a Genova. Allenatore granata era Mihajlovic. Nel 2017-2018 il Torino – oltre al derby vinto 1-0 dai bianconeri – ha incrociato Orsato nella sfida contro l’Inter a San Siro pareggiata 1-1 grazie ai gol di Falque ed Eder.