Wilfred Singo, fresco di rinnovo di contratto fino al 2023, sta conquistando tutti grazie alle continue ottime prestazione che sta inanellando

Singo sta conquistando il Toro. Il difensore classe 2000, arrivato a Torino nel gennaio 2019 come rinforzo per la Primavera di Federico Coppitelli, sta portando avanti un percorso di crescita straordinario. Tant’è che il club granata ha deciso di rinnovargli il contratto fino al 2023 . Il difensore, nato in Costa d’Avorio, in questa stagione ha collezionato 7 presenze in campionato e 1 in Coppa Italia. Adesso sicuramente il Toro non può fare a meno di lui e delle sue cavalcate sulla fascia destra che spaventano sempre molto gli avversari.

Singo: tra i migliori anche contro la Sampdoria

Lunedì contro la Sampdoria Singo è stato uno dei migliori in campo per quanto riguarda la squadra di Marco Giampaolo. Ha giocato un primo tempo ad alto livello fornendo anche l’assist che ha portato il gallo Belotti a segnare la rete numero 99 con la maglia granata. La prestazione del difensore granata va a scemare nel secondo tempo, un po’ come per tutta la sua squadra, con la Samp che riesce prima ad agganciare il pareggio e poi a portarsi in avanti per 1-2. Comunque, nonostante questo calo e qualche errore sopratutto in fase difensiva, Singo stupisce, migliora e se continua così sicuramente gli aspetta un grande futuro. Ma adesso c’è da portare il Torino lontano dalla zona retrocessione a partire da sabato contro la Juventus.

Singo
Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
11 mesi fa

‘sto miracolato, chissà come mai non ha fatto la fine del povero millico

Toro, la nuova difesa a 3 all’esame Ronaldo

Torino, i precedenti con Orsato: l’ultimo è stato il 4-0 subito dalla Lazio