Izzo, lo stipendio: ecco quanto guadagna il difensore del Torino

di Veronica Guariso - 19 Luglio 2019

Il Torino lo ha acquistato nel 2018 dal Genoa a titolo definitivo: ecco quanto guadagna Armando Izzo, difensore granata vincolato fino al 2024 con i granata

Armando Izzo è stato il primo vero colpo di mercato del Toro dell’estate 2018. E’ infatti approdato in granata il 4 luglio, due giorni prima del raduno previsto per dare il via alla preparazione. Dopo un tira e molla con il Sassuolo che ha tentato di alzare l’offerta, il club granata lo ha conquistato, anche grazie a Mazzarri, vecchia conoscenza del difensore napoletano, che lo ha sempre considerato il suo padre calcistico. Arrivato dal Genoa, Izzo è costato al Torino ben 10 milioni, cifra onerosa che si è però rivelata essere una somma di denaro ben spesa, dato il rendimento della stagione 2018-2019. Ideale per il sistema difensivo granata, ha fatto faville, conquistandosi anche la Nazionale. Ecco quanto guadagna il difensore napoletano.

Lo stipendio di Izzo, difensore classe ’92

Armando Izzo è approdato al Torino dopo 4 anni al Genoa. E’ stato uno degli acquisti più costosi dell’era Cairo, ma si è rivelato uno dei migliori della stagione 2018-2019. Il suo rendimento positivo ha infatti attirato diversi club stranieri nella sessione di mercato estiva.

Ha firmato un quinquennale, con uno stipendio di 1 milione e 300.000 euro circa.

Nel luglio 2019 arriva il rinnovo fino al 30 giugno 2024: per Izzo anche un aumento di stipendio che si attesta su 1,5 milioni a stagione.

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
remy Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
remy
Utente
remy

Un milione e mezzo in saccoccia per 5 anni è una bella somma, avrà pure tirato la cinghia da piccolo, ma adesso ha 27 anni ed è già ricco sfondato da un bel pezzo. Senza lavorare, perché giocare a pallone non è lavorare, almeno per come intendo io lavoro e… Leggi il resto »