Antonio Barreca ha ritirato il premio dell’Ussi come Rivelazione dell’anno: “Fin da bambino sognavo di arrivare in serie A”

Antonio Barreca questo pomeriggio ha ricevuto dall’Ussi il premio come “Rivelazione dell’anno”. A margine della manifestazione, come riportato dall’Ansa, il terzino è tornato a parlare del derby di domenica terminato con la vittoria della Juventus: un risultato che probabilmente non è stato ancora digerito del tutto dal giovane calciatore granata. “Domenica siamo stati sfortunati, ma ora su la testa e pensiamo al Napoli. Voltare pagina non è facile, domenica sarà una partita difficile, ma sono convinto che alla fine possiamo arrivare molto in alto”.

Barreca ha poi speso qualche parola anche per il suo allenatore Sinisa Mihajlovic: “È un ottimo mister che anche al Milan ha lanciato tanti giovani”. Infine il terzino ha parlato della sua esperienza in serie A. “Con questa maglia ci sono cresciuto, so cosa voglia dire crescere nel Torino. Fin da bambino ho sognato di arrivare in serie A: ora si è realizzato un sogno”.


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
severomagiusto
severomagiusto
5 anni fa

Sfortunato non direi se sbagli in area di rigore. E’ un esterno d’attacco purtroppo ha mostrato i suoi limiti (dovuti anche all’ inesperienza) proprio nel derby nei due gol delle merde. Diventerà un grande ma non si può fare tutto il campionato solo con lui.

poppi1
poppi1
5 anni fa

Bravo Antonio……domenica sfortunato….cmq continua così che i risultati arriveranno.

Lokoloko
Lokoloko
5 anni fa

ps il post è volutamente messo in due tre articoli perché non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

Toro, la difesa soffre ancora: a gennaio si puntano rinforzi

Toro, oggi la ripresa in Sisport: concentrazione in vista del Napoli