La Uefa ha dato il via libera per l’ampliamento delle rose in vista degli Europei 2024: saranno convocabili 26 giocatori. Speranza Bellanova

Buone notizie in casa Torino in vista dei prossimi Europei. La Uefa, infatti, ha dato il via libera per l’ampliamento delle rose che saranno iscritte alla manifestazione. Sarà dunque possibile per i rispettivi commissari tecnici convocare 26 giocatori invece che 24, come previsto dal nuovo ordinamento. Crescono dunque le speranze di vedere Raoul Bellanova in Germania, dopo l’esordio con la Nazionale maggiore dello scorso 24 marzo.

Il Torino agli Europei: sì a Buongiorno, Bellanova spera

Cresce l’attesa per le convocazioni del ct Luciano Spalletti per gli Europei di Germania 2024. Se per Buongiorno la presenza in Nazionale sembra essere assicurata, non può dirsi lo stesso per Raoul Bellanova. L’esterno granata sta vivendo una grande stagione agli ordini di Juric e nella seconda metà di campionato l’ex Inter ha cominciato anche a sfornare assist a profusione, evidenziando una crescita esponenziale. Tuttavia sono tanti i giocatori che Spalletti potrebbe convocare nel suo ruolo, da Di Lorenzo fino a Calabria, Darmian e Cambiaso. Ora però che la Uefa ha dato il via libera all’ampliamento delle rose Bellanova può crederci davvero. Il ct avrà a disposizione due ulteriori slot da riempire in vista di Euro2024 e quello del terzino granata potrebbe essere un nome da tenere in considerazione, soprattutto dopo la recente notizia dell’infortunio di Udogie. Il giocatore, ora in forza al Tottenham, sarà costretto a stare fermo per qualche mese.

Raoul Bellanova of Torino FC gestures during the Serie A football match between Torino FC and Juventus FC.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-04-2024


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
salacercipersempre
salacercipersempre
1 mese fa

…e chi se ne…

Sangueblu
1 mese fa

Da convocare nell’ ordine: Di Lorenzo, Darmian, Bellanova.

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  Sangueblu

Concordo anche se Bellanova, non perché nostro giocatore,è una scheggia sulla fascia che può essere un’arma per la nazionale, Di Lorenzo quest’anno come tutto il Napoli ha fatto molta fatica, Matteo è eterno,però Raoul potrebbe davvero essere una grande sorpresa

Sangueblu
1 mese fa
Reply to  James 75

Si certo, in base alle partite li può alternare…

Torino, contro il Frosinone 300 minuti e un solo gol: i canarini ne hanno subiti 63

Crisi del gol: Okereke e Sanabria ancora bocciati