Andrea Belotti e Tomas Rincon sono entrambi in diffida: al San Paolo dovranno stare attenti a non ricevere ammonizioni pesanti

Domenica sera contro il Napoli il Torino scenderà in campo alla ricerca di un risultato positivo per poter continuare di rincorrere l’obiettivo che è l’Europa. Sarà Davide contro Golia. Una volta archiviata la partita contro i partenopei ci sarà da pesare all’importantissimo scontro diretto per l’Europa con l’Atalanta: una partita che il Torino non potrà permettersi di sbagliare. Per Walter Mazzarri avere a disposizione i propri titolarissimi, per questo motivo sarà importante che Andrea Belotti e Tomas Rincon al San Paolo non ricevano un’ammonizione che sarebbe pesantissima. L’attaccante e il centrocampista sono infatti entrambi in diffida e un giallo costerebbe loro la presenza in campo contro l’Atalanta.

Belotti, al Napoli già cinque gol in carriera

Capitan Belotti a Napoli sarà il valore aggiunto dell’attacco del Torino: il Gallo è alla ricerca del gol che ormai manca da un’altra sfida in trasferta, quella contro la Lazio all’Olimpico di Roma. In quell’occasione Belotti realizzò il calcio di rigore del momentaneo vantaggio granata. Se in casa il peso realizzativo è minore, fuori casa il numero 9 del Toro si scatena: 5 delle sue 7 reti sono stati realizzati infatti in trasferta ma, soprattutto, il Gallo negli ultimi anni ha spesso trovato la via del gol contro il Napoli: sono 5 quelli messi a segno alla formazione partenopea, tre dei quali con la maglia del Torino addosso.

Torino, Rincon è tra i giocatori più fallosi del campionato

Se Belotti è una pedina fondamentale per l’attacco del Torino, Tomas Rincon lo è per il centrocampo. Il Venezuelano è però anche uno dei calciatori più fallosi della serie A. Il venezuelano nella gara di Napoli dovrà fare attenzione e tenere a freno i falli per evitare il quinto cartellino giallo (il decimo della stagione) e quindi scampare la squalifica per la sfida con l’Atalanta.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Benvenuti
Benvenuti
3 anni fa

Chi gli ammoniti belotti e Rincon

Izzo, parla l’agente: “Il Napoli era il suo sogno, ora ha il sangue granata”

Toro, non c’è pace per la difesa: cambierà per la quinta volta di fila