Contro la Fiorentina Belotti è tornato al gol, adesso non può più fermarsi: in ballo c’è la salvezza del Toro e il rinnovo di contratto

Obiettivo doppia cifra, raggiunto: dopo ben 7 giornate di astinenza , una novità assoluta nella sua personale stagione, contro la Fiorentina Andrea Belotti è finalmente tornato al gol (l’ultimo l’aveva segnato contro la Roma) raggiungendo così quota 10. Un rendimento, il suo, che se solo la squadra fosse in grado di imitare, soprattutto dal punto di vista di atteggiamento e convinzione, la classifica sarebbe indubbiamente diversa. Ma con i se e con i ma, non si va lontano. Quello che serve sono i risultati, i punti e per farli, indubbiamente, il Toro ha un bisogno folle anche dei gol di Belotti.

Da Belotti i gol che valgono la salvezza

Un Gallo al quale da qui a fine stagione si chiederà di fare gli straordinari. Di non fermarsi a quei 10 gol siglati ma piuttosto di ripetere quanto di buono visto ad inizio campionato. Con quel filotto di 6 gol in 5 gare che, nonostante un rendimento complessivo della squadra a dir poco disastroso, gli valsero un inizio di stagione da record. Perchè è anche (ma non solo) a questo che il Toro di Nicola dovrà aggrapparsi per tentare di restare attaccato alla Serie A con le unghie e con i denti.

L’accontentarsi, d’altronde, non sembra far parte del vocabolario del bomber granata. Mai domo, mai arrendevole, specchio di una convinzione e di una determinazione che se solo i suoi compagni seguissero si potrebbe offrire a Nicola la chiave perfetta per portare a casa l’obiettivo. E allora ecco che di gol, dopo quello alla Fiorentina, ne serviranno altri. Tanti altri, per poter finalmente urlare al miracolo e sedersi poi ad un tavolo con la società. Perchè in ballo non c’è solo la salvezza, non per Belotti almeno.

Cairo: “Il rinnovo? Deve essere convinto”

In ballo per l’attaccante c’è anche il futuro. Un futuro che dipenderà tutto e solo da quel rinnovo di contratto che resta nell’aria ma che ancora non è arrivato. E che, viste anche le parole di Urbano Cairo, non sembra in procinto di concretizzarsi in tempi brevi. “E’ con noi dal 2015, quando lo acquistai dal Palermo. Abbiamo rinnovato il contratto già da una volta. Da parte nostra c’è la volontà di rinnovare e fare proposte vantaggiose – ha dichiarato solo ieri il presidente granata.

Che ha poi voluto precisare che dipenderà però anche dal Gallo perchè sarà proprio lui a dover dimostrare di “essere convinto, il rapporto è buonissimo. L’importante è che lui sia convinto, noi faremo il nostro dal punto di vista economico”. E allora, quale modo migliore di dimostrare di volerlo davvero questo rinnovo, se non a suon di gol?

Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-02-2021


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06 (@ardi06)
9 mesi fa

Conveniente per chi? Certò che se provi a convincerlo con i risultati degli ultimi anni, e con un paio di noccioline omaggio, sarà ben difficile che per il Gallo sia conveniente. Dovresti raddoppiarli lo stipendio, garantirli che se andassimo in b, in nuovo contratto salta se lui lo vuole e… Leggi il resto »

ardi06
ardi06 (@ardi06)
9 mesi fa

Cairo crede di essere furbo, nn investe se non per marchette completamente inutili a livello sportivo, fa promesse che puntualmente non mantiene, ed grazie a ciò, che , oltre ad essersela già presa n’koulou a parametro zero, ed aver visto precipitare il valore dei migliori in squadra, ora svenderà il… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa
Reply to  ardi06

alcuni chiarimenti sarebbero necessari : 1)ha 69 milioni di diritti tv a fronte di quanto di ingaggi globali tra prima squadra , settore giovanile , addetti ecc ecc ? o pensi che entrino 69 milioni e ne ha 69 da spendere? ci sono altri sponsor vero, ma quanto fruttano? di… Leggi il resto »

ardi06
ardi06 (@ardi06)
9 mesi fa
Reply to  odix77

Faccio venia e propongo a tutti, compresi quelli come me che non hanno gratitudine verso gli sforzi fatti da cairo per regalarci gioie e grandi record a ripetizione. Doniamo l’otto per mille alla onlus di cairo, che ci ha solo perso ad essere il presidente del Torino, in più apro… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa
Reply to  ardi06

ardi evidentemente è un po ignorante (nel senso che ignora) in fatto di bilanci e altro Si legge un bel numerone, dato da un’entratona, cancella (nella sua mente) tutte le spese vive e quelle incessanti, e se ne esce periodicamente con delle ciofeche che fanno al massimo sorridere Gli consiglierei… Leggi il resto »

ardi06
ardi06 (@ardi06)
9 mesi fa

Lascio a te la ragioneria, anche se in realtà sono ragioniere con la qualità di tecnico della gestione economica e finanziaria, anche se poi nella vita ho fatto altro

ardi06
ardi06 (@ardi06)
9 mesi fa
Reply to  ardi06

Con la qualifica di…..

Antoniogranata
Antoniogranata (@antoniogranata)
9 mesi fa

Secondo me esistono due possibilità, purtroppo entrambe non allettanti, la prima: retrocediamo, vanno via tutti i migliori e fine della storia. La seconda: ci salviamo, ma visto come agisce la società, credo sia impossibile pensare che uno come Belotti rimanga in una squadra senza ambizioni, triste da dire ma il… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa
Reply to  Antoniogranata

due scenari altamente probabili

Cairo: “Presi 2 giocatori senza vendere nessuno. Rinnovo di Belotti? Deve esserne convinto lui”

Su Singo gli occhi delle big di Serie A