Lo scorso anno l’allenatore aveva chiesto che il Gallo fosse maggiormente tutelato: “Subisce molti falli ma non tutti gli vengono fischiati”

Già lo scorso anno, ben prima che Andrea Belotti si infortunasse al ginocchio contro il Verona, Sinisa Mihajlovic aveva lanciato l’allarme. “Penso che dovrebbe essere più protetto dagli arbitriaveva dichiarato l’allenatore granata – vedo in tutte le partite che i difensori gli saltano addosso e non fischiano i falli. Lui non è un attaccante cattivo, subisce molti falli ma non tutti gli vengono fischiati. Dovrebbe essere maggiormente tutelato”. Il messaggio dell’allenatore non è stato però colto e il Gallo in campionato ha continuato a prendere botte dai difensori, fortunatamente senza gravi conseguenze. Ora invece il ginocchio dell’attaccante ha fatto crack e a rimetterci non sarà solamente il Torino: vero che Belotti salterà almeno quattro delle prossime partite dei granata, ma è altrettanto vero che non potrà neanche giocare i match dell’Italia contro la Macedonia e l’Albania, validi per le qualificazioni ai Mondiali, ed è anche a rischio per gli importantissimi spareggi che a inizio novembre la nazionale di Ventura dovrà per forza vincere per poter volare in Russia la prossima estate.

In queste prime sette giornate di campionato sono già ventidue gli interventi fallosi dei vari difensori su Belotti che sono stati ravvisati dai direttori di gara, senza considerare quelli non visti, l’esempio più famoso è la spallata di Giorgio Chiellini nell’ultimo derby. Ora anche il presidente Cairo si è lamentato del trattamento riservato al Gallo partita dopo partita. “Ci stanno massacrando Belotti: viene costantemente malmenato in tutte le partite – ha tuonato ieri il massimo dirigente granata – tanto è vero che il giocatore si è infortunato e dovrà saltare le partite con la Nazionale”. La speranza ora è quella che le parole di Cairo, a differenza di quanto avvenne con quelle di Mihajlovic, vengano ascoltate. Dei gol di Belotti non ne ha bisogno solamente il Torino ma anche l’Italia, è quindi importante che possa arrivare sano e nelle migliori condizioni ai prossimi impegni Azzurri.


72 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia) (@andreagranatarho)
4 anni fa

gli infortuni capitano nel calcio….. pazienza……..di sicuro il mister non ha la minima colpa!!!!! non credo che se davvero belotti aveva qualche problema continuava a tenerlo in campo!!!!! sicuramente a fine primo tempo si saranno parlati e belotti gli avra’ detto che era tutto ok………………poi se belotti non era ok… Leggi il resto »

Alessandro (Ale67)
Alessandro (Ale67) (@ale67)
4 anni fa

il primo a non tutelarlo è stato proprio Sinisa. Da idioti lasciarlo in campo così acciaccato ed in vantaggio 2-0 con l’ultima in classifica!!!

CuoreImpavido
CuoreImpavido (@stesic)
4 anni fa

Già mi vedo Mr.Alibidine, a spareggi persi trovare la miliardesima scusa “eh, non avevamo Belotti”…

Il segreto di Niang: se è coccolato può rendere al meglio

Torino-Casale, oggi test al Filadelfia: informazioni e biglietti