Aprirà Rincon il 31 agosto con la nazionale venezuelana, in campo con la Serbia anche Adem Ljajic

L’attesa è tutta per Spagna-Italia: la sfida del Bernabeu, in programma sabato 2 settembre, sarà decisiva per il primato nel girone di qualificazione ai prossimi mondiali. Tra i giocatori del Torino convocati dalle rispettive nazionali c’è anche Andrea Belotti, unico granata nel gruppo di Ventura. L’Italia affronterà le Furie Rosse sabato e Israele il prossimo 5 settembre. Anche l’Under 21 si tingerà di granata visto che il ct ha convocati Kevin Bonifazi, il difensore che lo scorso anno ha stupito tutti con una grande stagione alla Spal e che è rientrato alla base, e Vittorio Parigini, ancora con il gruppo di Mihajlovic ma per il quale non si esclude il prestito altrove. Gli azzurrini saranno in campo il 1 settembre e il 4 settembre, in amichevole contro la Spagna e la Slovenia. In Under 20 è stato convocato invece Simone Edera (con lui anche Zaccagno, di proprietà granata ma alla Pistoiese): la squadra di Guidi chiuderà lo stage con una amichevole contro l’ASD Trastevere.

Under 21, ma serba, anche per il portiere granata Milinkovic-Savic, che è stato convocato per il match di qualificazione contro Gibilterrra in programma il 1 settembre. In Nazionale maggiore è invece andato Adem Ljajic: la Serbia affronterà Moldavia (il 2 settembre) e Irlanda (il 5 settembre) nelle due gare valide per la qualificazione ai mondiali di Russia. Anche Acquah è al momento con la propria nazionale, quella del Ghana: il centrocampista affronterà il Congo nella doppia sfida contro il Congo, in programma il 1 e il 5 settembre. Rincon, con il Venezuela sarà di scena il 31 agosto contro la Colombia e mercoledì 6 settembre contro l’Argentina.

Ecco il riepilogo:

31 agosto: Venezuela-Colombia (Rincon)
31 agosto: Italia Under 20- Trastevere (Edera, Zaccagno)
1 settembre: Ghana-Congo (Acquah)
1 settembre: Spagna-Italia (Bonifazi, Parigini)
1 settembre: Serbia Under 21-Gibilterra (Milinkovic-Savic)
2 settembre: Spagna-Italia (Belotti)
2 settembre: Serbia-Moldavia (Ljajic)
4 settembre: Italia-Slovenia (Bonifazi, Parigini)
5 settembre: Congo-Ghana (Aquah)
5 settembre: Irlanda-Serbia (Ljajic)
5 settembre: Italia-Israele (Belotti)
6 settembre: Argentina-Venezuela (Rincon)


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
4 anni fa

Gufare la nazionale e’ sempre stato un must. Con Lippi un dovere, con Conte una piacevole abitudine ma col Guru un grandissimo piacere. Dai che il Tagliagole entra nella.storia.

mas63simo
mas63simo
4 anni fa

A me della nazionale frega ZERO , spero proprio che non giochi perché se dovesse mai infortunarsi ( sto toccando di tutto dal ferro al corno alle balle ) seriamente sapete che campionato di merda ci aspetta con Sadiq davanti !

Cup
Cup
4 anni fa

E chi farebbe giocare al suo posto: Montolivo?!?

N’Koulou è già una certezza: è il centrale che Mihajlovic aspettava da un anno

Top e Flop di Torino-Sassuolo: il meglio e il peggio della gara del Grande Torino