Longo punta su Belotti e Millico: è l'attacco del futuro - Toro.it

Longo punta su Belotti e Millico: è l’attacco del futuro

di Ivana Crocifisso - 7 Aprile 2020

Esperienza ed età diverse, però Belotti e Millico possono essere per il Toro di Longo i giocatori su cui costruire il futuro (anche immediato) di questa squadra

Uno è il giocatore a cui spesso il Toro si è aggrappato, quello da cui sono dipese tante vittorie. Quel Belotti che ha già dimostrato il proprio valore se in stato di grazia. “Un lusso per qualunque allenatore”, lo ha definito Moreno Longo, tornato a parlare dopo settimane di stop forzato dovuto alla situazione di emergenza che l’Italia sta vivendo. Uno è il Gallo, si diceva, l’altro è Millico. Due facce della stessa medaglia, due calciatori distanti come età, come esperienza, entrambi però a disposizione di una squadra che – se il campionato dovesse riprendere – sarà chiamata a svoltare. “Poter lavorare con Belotti è un lusso, Andrea è anche un grandissimo uomo e di conseguenza tutti lo vorrebbero. Mi ritengo fortunato ad averlo e con lui è normale che immaginiamo anche di poter riprendere questo campionato”.

Longo punta forte su Belotti

Così Longo ha parlato del suo capitano: un attaccante che può essere decisivo e può farlo ancora con la stessa maglia indossata negli ultimi anni, quella che lo ha consacrato definitivamente in Serie A. Mentre Millico, che di numeri in Primavera ne ha mostrati in quantità (tanto da convincere il Toro a tenerlo in rosa nonostante le richieste dello scorso agosto e poi di gennaio), in Prima squadra deve ancora costruire, tassello dopo tassello, la sua storia “da grande”.

Millico, il giocatore del vivaio sul quale puntare

“Se migliora in fase di disponibilità senza il pallone allora può diventare un buon prospetto”. Deve lavorare, deve sacrificarsi per la squadra, deve fare quel passo in più per poter essere davvero preso in considerazione da Longo. Gli infortuni non lo hanno aiutato, tanto che nelle prime partite della nuova gestione Edera lo ha superato nelle gerarchie. Però, differenze a parte, ciascuno a modo proprio, sono Belotti e Millico i due giocatori granata su cui il Toro può costruire il proprio (anche immediato) futuro,

Vincenzo Millico
Vincenzo Millico, Torino

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
Emil
4 mesi fa

L attacco del futuro??? Ma andava bene anche nel passato!