Oggi impegno cruciale per gli azzurri di Ventura: Belotti guiderà l’attacco con Immobile. C’è tanto Torino in Nazionale. Ljajic impegnato con la Serbia

Un sabato da godere, nonostante la pausa del campionato, appena cominciato. E Belotti vuole essere protagonista. Sarà impegnato questa sera l’attaccante del Torino nella sfida importantissima, quasi cruciale, per l’Italia di Giampiero Ventura, che alle 20.45 scenderà sul campo del Bernabeu per affrontare la Spagna, nella gara che potrebbe valere la qualificazione ai prossimi Mondiali. La concentrazione è al massimo, e c’è davvero tanto Torino nella squadra che scenderà oggi in campo. Perché ad allenare non sarà soltanto l’ex tecnico del Toro: la coppia d’attacco prescelta è infatti composta da due giocatori che in granata hanno avuto la loro esplosione. Belotti, da un lato; Immobile, dall’altro. Con il 4-2-4, Ventura spera di poter permettere agli azzurri di mettere sotto scacco gli iberici e ottenere quella vittoria che permetterebbe il passaggio di turno.

Belotti è pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista, quindi. E, come lui, anche Adem Ljajic, che torna a vestire la maglia della Serbia dopo tanto tempo. Le prestazioni in granata gli hanno permesso di riconquistare la Nazionale e questa sera il numero 10 del Torino potrebbe scendere in campo dal primo minuto per affrontare la Moldavia, nell’altro incontro valido per la qualificazione ai Mondiali. Insomma, Belotti e Ljajic, due punte di diamante del Toro di Mihajlovic, oggi possono essere protagonisti anche per le rispettive Nazionali. Due belle sfide, due bei palcoscenici. E un po’ di orgoglio granata che supera i confini italiani.


69 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mansell
mansell
4 anni fa

Darmian, preferito a Zappacosta, credo sia stato uno degli unici due che han son sprofondati ieri sera, con Candreva. Così così: De Rossi, Immobile, Belotti Malino: Barzagli, Spinazzola, Insigne Male male: Buffon, Bonucci, Verratti Buffon col piede non è all’altezza (non lo è mai stato) e l’esplosività l’ha persa. Non… Leggi il resto »

tyler durden 911
tyler durden 911
4 anni fa

Non guardo mai la Nazionale,mi interessa come le tombe etrusche e il monte Fumaiolo ma sono contento che il Gallo non si è fatto male,solo quello mi interessa..

vitatoro
vitatoro
4 anni fa

Il gallo suona la carica ma gli altri non si sveglianoPrestazione Italia a dir poco imbarazzante Scusate ma il fenomeno che ventura ha preferito a ZAPPA mi sapete dire chi è?

Bonifazi, troppi errori in Nazionale. Fuori Acquah e Milinkovic-Savic

Valdifiori, tattica e infortuni ti allontanano dal Toro: ultimo posto nelle gerarchie