Il Gallo ha aperto uno spiraglio su un’eventuale permanenza, Cairo ha fatto lo stesso. E il Qatar non influirà nella scelta

Il tempo scorre, ma soprattutto stringe. Restano infatti solo due mesi di tempo prima che si arrivi al punto finale e Belotti e il Torino non sembrano ancor aaver trovato un accordo sul rinnovo. Nonostante l’apertura recente da parte del capitano granata, rimasto in silenzio stampa su questo fronte per evitare di esporsi nei mesi scorsi, tutto è ancora in discussione. In ballo c’è molto per quanto riguarda il suo futuro. Potrebbe infatti essere l’ultima chance di tentare la fortuna altrove. Una cosa è certa: la Nazionale non influirà nella scelta vista la mancata qualificazione degli Azzurri.

Toro, il Gallo non si tira indietro: ora tocca al club motivarlo

Sono sempre stato chiaro e ho sempre detto che questa era una situazione che volevo valutare a fine anno per capire tutto insieme alla società e all’allenatore”, queste le parole del Gallo dopo la deludente sfida contro il Genoa. Se le ultime due stagioni sembravano aver delineato in modo netto il suo futuro, l’arrivo di Juric potrebbe aver cambiato le cose. In cima alla lista degli elementi da passare al vaglio ci sono però obiettivi e ambizioni del club: un decimo posto sempre insufficiente.

Toro, la risposta di Cairo alle parole di Belotti fa ben sperare

Al suo “Uno spiraglio? Io l’ho sempre dato“, il presidente Cairo ha risposto con un “vedremo“. Un passo in avanti quindi anche da parte sua, che fino a pochi mesi fa era convinto che ogni porta fosse stata chiusa in modo definitivo da parte di Belotti. Sette anni dopo invece, il rush finale potrebbe fare la differenza.

Andrea Belotti of Torino FC gestures during the Serie A football match between Torino FC and FC Internazionale.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-03-2022


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rokko110768
rokko110768
1 mese fa

Io spero resti ma credo fortemente che andrà via. Se resta e rinnova è chiaro che se si apre uno scenario di cessione a valore per lui e per il Toro, il Gallo partirà (perlomeno lasciandoci qualche quattrino). A ns vantaggio il poter offrire a Belotti una titolarità ed un… Leggi il resto »

Arturo
Arturo
1 mese fa

Io spero che alla fine si trovi un accordo. Non credo però che l’offerta che il Toro gli farà a fine stagione sarà la stessa fatta all’inizio e questo non dovrà destare scandalo. In qualunque trattativa commerciale diminuito il rischio cala anche l’offerta. A settembre c’era la possibilità che il… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa

L’analisi è difficile, troppe variabili. Indubbiamente Belotti è una figura trainante anche per i giovani granata di domani, e di bimbi ne abbiamo bisogno per non estinguerci. Altro lato positivo, non è così anziano come molti frettolosamente lo descrivono. Ulteriore, è una persona per bene, raro nel mondo del calcio,… Leggi il resto »

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
1 mese fa
Reply to  BiriLLo

Posto che i soldi non sono mai abbastanza, rinnovare il Gallo (anche con stipendio molto importante) costerebbe comunque molto meno che andare sul mercato a comprare un nuovo centravanti per sostituirlo (cartellino + ingaggio)

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa

Giusto, però devi anche accontentare le sue ambizioni, quindi investire per qualcosa di meglio del decimo posto. E li ci vogliono soldi.. Giacché il gallo lo vedo lontano per ovvi motivi da competizioni nazionali, gli devi dare a livello club almeno la possibilità di giocare in uefa e giocare con… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa
Reply to  BiriLLo

E.C. della nazionale italiana, pardon

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
1 mese fa
Reply to  BiriLLo

Lo stesso discorso varrebbe comunque anche volendo prendere un sostituto di livello, pure per convincere questo nuovo ipotetico centravanti dovresti comunque investire per mostrargli le giuste ambizioni. Sarebbe bello se ci fosse un possibile acquirente intento a lavorare nell’ombra ma ci credo molto molto poco!

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa

..e dovremo pure sopperire alla partenza di Bremer..
Un portiere di livello, un esterno.. mah.
Se Belotti firma lo fa per garanzie sicure che Cairo non credo possa dare.
Magari la mia ispirazione era una fata Morgana, ma un appiglio a volte ci vuole.
🐂

Juric, rebus trequarti: si candidano anche Linetty e Seck

Belotti convocato per Italia-Turchia