Per i media turchi il Besikats avrebbe avanzato un’offerta alla Dinamo Kiev per il croato Vida: il suo prezzo è diminuito rispetto alle scorse settimane

In casa Toro continua a tenere banco il capitolo difesa, dopo quello dell’attacco ormai vicino al definirsi con l’arrivo alla corte di Mihajlovic di Juan Manuel Iturbe. Nelle ultime ore i media turchi sembrano certi di un’offerta ufficiale del Besiktas per Domagoj Vida, centrale difensivo della nazionale croata da tempo sotto la lente di ingrandimento del ds Petrachi. La proposta è quantificabile in 4,5 milioni di euro, una cifra corposa ma decisamente al di sotto di quelle circolate negli ultimi mesi.

Proprio questa estate il Toro bussò alla porta del club ucraino chiedendo informazioni sul difensore, identificato come il naturale sostituto di Maksimovic e come perfetto compagno di reparto del brasiliano Castan. La risposta raffreddò subito lo scenario, la Dinamo Kiev infatti rispose di potersi privare del suo giocatore solo a fronte di una cifra tra gli 8 ed i 10 milioni di euro. Nonostante il Torino decise di non assecondare le richieste, in questi mesi sono continuati i sondaggi tra le due società, con l’obiettivo di mantenere viva la possibilità di intavolare un nuovo discorso per questa finestra del mercato invernale.

Sempre per i media turchi l’offerta del Besiktas sarebbe stata declinata, ma con un rifiuto decisamente meno perentorio rispetto a quelli precedenti: la nuova richiesta della Dinamo si aggirerebbe infatti attorno ai 5,5 milioni di euro. Le parti quindi sarebbero davvero vicini alla fatidica fumata bianca, essendoci solo un milione a dividere domanda e offerta. In tutto questo il Toro, seppur impegnato anche su altri fronti di mercato, potrebbe anche decidere di inserirsi con un rilancio o quantomeno pareggiando l’offerto turca. In questo caso la palla passerebbe al giocatore, che prenderebbe senz’altro sul serio la possibilità di intraprendere un’esperienza in Italia.


105 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RDS TM
RDS TM
5 anni fa

E questo novello Sgarbi da dove scappa fuori?

poppi1
poppi1
5 anni fa

TRAPANO ….concordo con te fratello.

poppi1
poppi1
5 anni fa

Il centrale dietro è quello che sarà più difficile,il poco che c’è non mi sembra super….vediamo se riusciranno a stupirci :-):-)

Toro, la presentazione dell’avversaria: ecco il Sassuolo

I biglietti per Milan-Toro: gli ottavi di Coppa Italia a 10 euro