I rossoblù occupano le zone alte della classifica ma segnano poco. Thiago Motta è alla ricerca di una soluzione per la sfida contro il Toro

Dopo un’altra sosta per le nazionali la serie A scalda i motori in attesa di ripartire. Il Toro tornerà in campo al Dall’Ara per sfidare il Bologna. In una partita molto ostica che si preannuncia combattuta e bella da vedere. Dove si scontreranno due tecnici, Thiago Motta e Ivan Juric, sicuramente molto ambiziosi. Per questo il tecnico ex Spezia sta cercando di preparare al meglio la sfida. In particolare l’allenatore degli emiliani sta lavorando per cercare di far segnare di più la sua squadra. In maniera particolare i nuovi acquisti, arrivati in estate per rinforzare le fasce. Infatti Jesper Karlsson, Dan Ndoye e Alexis Saelemaekers non hanno ancora trovato la via del gol. Nessuno dei tre. Thiago Motta sta cercando di rimediare alla situazione e già con il Toro spera di vedere i primi risultati. 

Bologna protagonista di un ottimo campionato: ottavo in classifica con 18 punti

Thiago Motta vuole perfezionare sempre di più il suo “giocattolo”. Anche se bisogna dire che il Bologna sta portando avanti un’ottima stagione. È doveroso sottolineare che i rossoblù occupano l’ottavo posto in classifica con 18 punti e hanno gli stessi punti della Roma. Il Bologna è riuscito anche a mettere in difficoltà le grandi squadre, sia contro l’Inter, la Juve e il Napoli sono riusciti a strappare un pareggio. Come già anticipato però il Bologna deve migliorare sotto porta. I rossoblù fin qui hanno segnato solamente 13 gol ed è la quota più bassa delle prime otto in classifica. Il Toro dunque dovrà fare molta attenzione. 

I rossoblù con il dente avvelenato dopo la sconfitta rimediata contro la Fiorentina

La squadra di Juric sa benissimo che si troverà contro una squadra super agguerrita che vuole tornare a vincere dopo la sconfitta rimediata contro la Fiorentina prima della sosta per le Nazionali. Con i rossoblù che hanno perso 2-1 contro i viola. Per i felsinei tornare a vincere contro il Toro sarebbe fondamentale per non interrompere il percorso che stanno portando avanti, ma anche i granata vogliono tornare alla vittoria dopo il pareggio ottenuto contro il Monza. Ecco perché, come scritto prima, ci si aspetta una partita bella da vedere. 

Thiago Motta
Thiago Motta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-11-2023


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leftwing
leftwing
3 mesi fa

Le ali lui ce l’ha e le utilizza.

Buongiorno al top tra Toro e Nazionale: ora il suo valore si alza

Gineitis è pronto a riprendersi il Torino: dopo la sosta punta il Bologna