Nella sfida tra Torino e Milan di domenica 10 aprile all’Olimpico Grande Torino il Milan si giocherà un pezzo di scudetto

La partita tra Torino e Milan sarà molto importante per il Milan. Sicuramente buona parte della partita sarà decisa dai duelli singoli, come Singo contro Theo Hernandez, entrambi proveranno ad utilizzare la loro velocità incredibile per sorprendere le difese avversarie. Tuttavia lo scontro decisamente più atteso sarà sicuramente quello tra Bremer e Giroud. Questa stagione è di gran lunga la migliore per il brasiliano granata che ha attirato anche l’interesse delle big italiane ed europee. Numeri straordinari per il numero 3 granata che ha dato anche una grande mano in fase offensiva infatti ha realizzato 3 reti e fornito 1 assist. Giroud invece ha approfittato dell’infortunio di Ibrahimovic per soffiargli il posto da titolare nel Milan.

La stagione di Bremer e Giroud

Arrivato al Toro nel 2018 per circa 5 milioni di euro Gleison Bremer vale ora 30 milioni di euro e, dopo qualche stagione buona ma non eccelsa, sta giocando una stagione incredibile, marca, intercetta, recupera palloni, libera di testa, segna e fa assist. Sicuramente uno dei centrali difensivi più forti nel nostro campionato al momento. Con la sua potenza fisica e la sua velocità Bremer ha fatto disperare attaccanti come Scamacca, Vlahovic, Lautaro, Immobile e molti altri. Il titolarissimo di Juric in questa stagione è sceso in campo 28 volte, segnando 3 gol e venendo ammonito solamente in 6 occasioni.

Olivier Giroud sembra essere il giocatore ad aver finalmente spezzato la maledizione della maglia numero 9 rossonera. Infatti il francese, che ad inizio campionato era secondo ad Ibrahimovic nelle gerarchie di Pioli ultimamente si è preso la scena grazie ai suoi 8 gol e 4 assist, tutti decisivi (come la doppietta rifilata all’Inter), tra l’altro uno di questi gol lo ha segnato proprio contro i granata a San Siro, regalando la vittoria ai rossoneri. Lo stesso Pioli ha detto che quello di domani sarà un duello molto interessante.

Gleison Bremer of Torino FC gestures during the Serie A football match between Torino FC and FC Internazionale.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-04-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
thethaiman
thethaiman
1 mese fa

OT Vedo anche un ottimo Igor, quando Vagnati lo prese e gli fece un quadriennale lo vidi fare alcune ottime partite da fluidificante in serie A, infatti dopo pochi mesi alla Spal nel mercato di gennaio lo comprò subìto la viola. Ora gioca centrale, all’inizio era improponibile in quel ruolo… Leggi il resto »

Torino-Milan, dove vederla in TV e streaming

Toro, due “clean sheet” di fila mancano da settembre