Gelison Bremer, squalificato contro l’Udinese, torna in campo sabato. Sarà il primo match da quando ha firmato il rinnovo col Toro

“Un disastro di partita” è il titolo che potrebbe riassumere al meglio la prestazione del Torino contro l’Udinese. I granata hanno pagato cara qualche disattenzione di troppo, lasciandosi sopraffare nel finale. Per fortuna però, si può sempre migliorare e lo sa bene Ivan Juric che sabatoica, nella sfida contro il Venezia, tornerà in panchina. Con lui, un altro rientro particolarmente atteso: quello di Gleison Bremer. Diventato ormai una certezza, il brasiliano presenzierà per la prima volta da quando ha rinnovato.

Bremer, con Juric la consacrazione

L’indiscutibile talento e la qualità del difensore del Toro sono esplosi nel corso di questa stagione, ma i sentori c’erano già da tempo. Bremer ci ha infatti messo poco a conquistarsi un posto da titolare, poi mai più lasciato nonostante i numerosi cambi in panchina. Ha conquistato anche Juric, che gli ha affidato da subito le chiavi della sua difesa. Non è l’unico però ad aver notato quanto il brasiliano possa dare a livello di gioco. Tanti club lo hanno messo nel mirino, facendosi avanti poco per volta.

Sbagliando si impara e, per evitare un Belotti bis, il Toro ha deciso di volersi prima tutelare. Ha infatti fatto rinnovare il contratto a Bremer, che si è dimostrato disponibile sin da subito, fino al 2024. Il suo gesto, definito “allucinante” dal tencico granata, ha permesso all’ambiente ma anche a sè stesso di distendere i nervi. Mente libera è spesso sinonimo di un rendimento maggiore in campo. La sfida di sabato, che precede il derby e che lo vedrà tornare a dettare legge nelle retrovie, può essere quindi ufficialmente quella della consacrazione.

Gleison Bremer of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and Udinese Calcio.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-02-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
3 mesi fa

Vai ragazzo!!!

Scifo68
Scifo68
3 mesi fa

Tanta roba….ma senza togliere nulla a Bremer, il valore aggiunto sarà il ritorno di Juric a bordo campo!

rotor
rotor
3 mesi fa

Veramente si chiama Gleison e non Gelison come avete scritto.

Finalmente Belotti: punta già il derby (da titolare)

Milinkovic, la fiducia di Juric e il lavoro al Filadelfia: il portiere verso la conferma