Dal ritiro di Santa Cristina Valgardena, la conferenza stampa del difensore del Torino Alessandro Buongiorno

Alessandro Buongiorno è uno dei giovani del Torino ma è allo stesso tempo è un veterano considerando da quanto tempo indossa la maglia granata. Ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile fino ad arrivare in Prima squadra ed è stato una delle note liete della passata stagione. “Aver giocato nella squadra della mia città fin da bambino e poterlo continuare a fare è per me motivo di grande orgoglio. Spero di poter migliorare sempre di più. Ho sempre lavorato e aspirato ad arrivare in Prima squadra” ha dichiarato Buongiorno in conferenza stampa.

Buongiorno: “Voglio dare il massimo, spero di poter giocare il più possibile”

Il difensore ha poi proseguito parlando dei suoi obiettivi personali. “Voglio dare il massimo, impegnarmi per farmi vedere dal mister e spero di poter giocare il più possibile. Per quanto riguarda gli obiettivi personali preferisco tenerli per me e cercare di raggiungerli. Sicuramente sono contento del mio percorso finora, quello che penso è che questo deve essere un punto di partenza e non di arrivo. L’importante è lavorare per arrivare al massimo, ascoltare il mister e le sue indicazioni”. Sugli allenamenti con Juric, Buongiorno ha dichiarato: “Sono allenamenti molto tosti in cui io mi trovo bene, sono contento che ci sia il mister, mi piace il suo modo di lavorare. Cercherò di dare il massimo che è quello che ci chiederà anche lui”.

Buongiorno: “Izzo mi dà una grande mano”

Juric al Verona ha dato molto spazio ai giovani, specialmente in difesa, basti pensare a Kumbulla a Lovato. “Juric guarda molto l’impegno e l’applicazione, sono contento di averlo qua” ha spiegato a tal proposito Buongiorno. Riguardo ai suoi compagni ha aggiunto: “Siamo tutti in gruppo molto unito, tra noi difensori cerchiamo di aiutarci. Quelli di maggiore esperienza come Izzo ci danno una mano ma siamo un grande gruppo e ci diamo tutti una mano” Nella vita di Buongiorno non c’è solo il Torino ma c’è anche l’università: “Io sono iscritto all’Università on line, sto studiando Economia. Dopo il liceo mi sono preso un anno sabbatico ma ho capito quanto sia importante allenare anche la mente oltre che il fisico. Mi sembrava di buttare via del tempo nei momenti liberi e per questo ho scelto di continuare a studiare e anche da quel punto di vista cerco di daee il massimo”.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà
3 mesi fa

a proposito di mente…Approcciati con la PNL…per il resto CHAPEAU!

Az Alkmaar-Torino, amichevole internazionale per i granata l’8 agosto

Torino, grigliata di squadra a Santa Cristina