Baselli ha parlato da nuovo giocatore del Cagliari, raccontando di essere arrivato in Sardegna dopo anni difficili

Daniele Baselli ha lasciato il Toro per approdare al Cagliari. Qui ritroverà Walter Mazzarri, un tecnico che conosce già molto bene avendo lavorato con lui in granata. Il centrocampista bergamasco ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da nuovo giocatore del Cagliari parlando ai canali ufficiali del club sardo. Baselli ha detto: “Ringrazio presidente, società e tutti perché mi hanno voluto fortemente e non ho avuto dubbi. Ho avuto il piacere di conoscere già i miei compagni anche se già li conoscevo. Le sensazioni sono buone, ho visto un gruppo che si è unito e anche nelle ultime partite ho visto che c’è una bella sintonia, sono tutti propositi per fare un buon risultato e sappiamo qual è. Il campo è quello che parla, bisogna rimanere concentrati e affrontare ogni partita come se fosse l’ultima, penso che poi il nostro mister sappia cosa voglio dire e penso che abbia già messo una bella impronta in questa squadra. Il mister mi conosce abbastanza bene, sa cosa posso dargli in fase offensiva, anche la fase difensiva come stare attaccato all’uomo, quindi penso che con le giuste indicazioni possa fare le fasi fatte abbastanza bene. Non vedo l’ora di iniziare perché ho tanta voglia di rimettermi in gioco perché arrivo da anni un po’ faticosi, però adesso sto bene e ho proprio voglia di giocare e aiutare la squadra a fare bene. L’importante è che remiamo tutti dalla stessa parte”.

Daniele Baselli
Daniele Baselli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-01-2022


39 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pedric
Pedric
3 mesi fa

L’unico che si è affaticato è stato il fisioterapista.

torofab
torofab
3 mesi fa

Anche vederti in campo negli ultimi periodi era faticoso(anche pre infortunio), non hai mai mancato di impegno ma proprio era ora di dirsi addio.
Buona fortuna.

Valentino
Valentino
3 mesi fa

Mi viene in mente, tra tanti, un certo Tricarico, che ha vissuto un Toro pieno di problemi, aveva i piedi a ferro da stiro ma usciva dal campo stremato ogni volta dopo aver dato tutto. Un miliardario che nemmeno si impegna o ha la forza di reagire nelle difficoltà non… Leggi il resto »

Giontonygranata
Giontonygranata
3 mesi fa
Reply to  Valentino

purtroppo anche noi sardi dobbiamo ingoiare dei bei rospi. Avere di nuovo Mazzarri tra i piedi è sfiancante.

Fares si è operato: il Toro seguirà il recupero

Aina, il k.o. di Fares cambia il suo futuro: torna e può restare al Torino