Il presidente Cairo, a margine dell’amichevole contro l’Al Fateh, ha parlato anche del capitano e del suo futuro

A margine della sfida amichevole tra Torino e Al Fateh, il presidente Cairo ha parlato anche di mercato e ovviamente del futuro del suo capitano.Belotti?… è in vacanza, lasciamolo tranquillo. Gli abbiamo fatto un’offerta importante, molto importante per quelle che sono le casse del Toro. Non mi piace però fare le trattative sul giornale, dico solo che l’offerta si è fatta. C’è un mese per chiudere o fare altro, vediamo che succede. Se ho ricevuto offerte per lui? Non è una novità che ci siano squadre interessate a Belotti”. Poi sul mercato: “Vagnati sta lavorando, sta seguendo una trattativa o sarebbe venuto anche lui, sono qui per parlare col mister anche se ci sentiamo quotidianamente. Il trequartista? Ci stiamo lavorando, dire le cose è negativo perché non ti fa fare le cose, magari chissà anche domani. Orsolini? Io parlo solo dei mieiIl mercato dopo il Covid è molto particolare, è tutto un po’ fermo come lo era lo scorso anno. Non abbiamo risorse infinite quando perdi 30 milioni di fatturato tra spettatori e sponsor…”. Sui rinforzi: “Stiamo guardando per il trequartista e poi vediamo, dipende anche dalle uscite. I giocatori non mancano ma se escono dei giocatori si può fare qualcosa”.

Cairo sul lavoro di Juric

Poi sull’amichevole: “Qui è importante lavorare tanto come stanno facendo, chiaramente lavorando tanto e correndo tanto ci sta che la gamba sia imballata ma ho visto anche buone cose e l’atteggiamento giusto”, ha spiegato il presidente. “Con Juric c’è un progetto comune, lasciamo che lavori, la prima uscita sarà a Ferragosto, questo è un momento importante di lavoro e poi credo che tutto verrà fuori bene. Ci sentiamo spesso, gli faccio anche telefonate molto lunghe ma ci tenevo a venire in ritiro perché l’ho sempre fatto e perché porta fortuna”.

Cairo: la video intervista

Ecco un estratto dell’intervista:

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-07-2021


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
2 mesi fa

Chi ha le braghe calate è quello in foto ; per Gallo può anche non dire un c.a.z.z.o e andare in scadenza .
Il prossimo anno avrebbe molte più offerte e non sarebbe incatenato ad un contratto che sicuramente le altre squadre a quel punto non offrirebbero.

ardi06
ardi06
2 mesi fa

Direi bene, molto bene, un magnifico presidente

Pedric
Pedric
2 mesi fa

Sicuramente un bell’uomo., ma più ancora una bella persona.

Torino-Al Fateh: non gioca Sanabria, l’attaccante si allena a parte

È il giorno di Marko Pjaca: ecco chi è l’attaccante croato