Cairo: "Il calcio è un'industria, dobbiamo portare avanti la Serie A" - Toro.it

Cairo: “Il calcio è un’industria, dobbiamo portare avanti la Serie A”

di Redazione - 13 Ottobre 2020

Il patron granata, Urbano Cairo, ha parlato della situazione attuale del calcio alle prese col Covid, della bolla e anche del fondo Cvc

“Dobbiamo seguire le regole che ci siamo dati, quelle della Uefa e anche le nostre italiane, che con 10 casi per squadra ti consentono di chiedere il rinvio della partita”, ha detto il presidente Cairo dopo l’Assemblea di Lega di oggi. “È importante procedere col campionato, il calcio è un’industria che ha peso nel Paese e aiuta anche la gente a svagarsi. Sempre, ovviamente, facendo le cose in sicurezza e seguendo i protocolli. Siamo riusciti a ripartire a giugno, a maggior ragione adesso dobbiamo portare avanti la stagione facendo tutto il possibile”. Poi sulla cosiddette bolla: “Nessuno lo vorrebbe, ma vedremo se sarà necessario in caso di peggioramento della situazione. Intanto seguiamo un protocollo rigoroso e approvato da tutti. Per ridurre al minimo i rischi, è importante che i calciatori facciano una vita non dico monacale, ma quasi. Al Giro la bolla tiene bene, ci sono tutto sommato poche positività”, ha spiegato.

Cairo sul fondo Cvc

Il patron granata ha parlato anche di Cvc, il fondo che dovrebbe gestire i diritti tv e che è stato votato a maggioranza: “Era la scelta migliore da fare. Ora la Lega va avanti a trattare in esclusiva con Cvc per 4 settimane e definiremo l’offerta. È molto importante perché, al di là dell’immissione di denaro fresco che Cvc farà nella newco se chiuderemo l’operazione, c’è il tema della nuova governance. In questi anni abbiano gestito male la Lega. Ben venga che un soggetto importante come Cvc, che ha grande esperienza nello sport e ha fatto benissimo nella Formula 1 e nel rugby, faccia un investimento molto grosso”.

16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GK 72
GK 72
1 mese fa

Ecco, industria,clienti,profitto,businnes ecc….non avevo ancora capito bene.Grazie Presidente ora è tutto chiaro.

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  GK 72

nienet di più… come detto da tempo.. la poesia è finita nel momento in cui sono arrivate le partite in tv con le piattaforme private… da li una discesa inesorabile verso un calcio ormai fatto di bilanci più che di giocatori…

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  odix77

La cairese direi che discende meglio degli altri.

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  Pedric

non mi risulta, mi risulta invece che nell’ottica che ormai sono discesi tutti al sacro volere del business e dei bilanci la cairese discenda molto peggio di altri….. altri pur mantenedno piu o meno i bilanci sani fanno molto molto molto meglio…..poi c’è da continuare a chiedersi come dia possibile… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
1 mese fa

VATTENE.

Ultrà
Ultrà
1 mese fa

Al Giro due squadre ritirate! io mi svagavo…quando giocavo a calcio…piuttosto che a guardarlo…2,5 mln in meno di spettatori di Skyfo e Dazn…in aumento Iptv…come risolverà il problema Cvc?

Last edited 1 mese fa by Ultrà
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
1 mese fa
Reply to  Ultrà

Magari facendo prezzi più onesti? Sky è vergognosa, e Dazn è figlia di Sky! Per cui, viva lo streaming! Magari si vede un pelo peggio, ma nemmeno tanto, e neppure un cent al na*netto. Il top!

odix77
odix77
1 mese fa

quindi meno soldi nel Toro , posizione bizzarra……ma in linea con la tua logica….quindi direi no news.

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  odix77

Commento fotocopia Gd style …. puntini a parte

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  Pedric

beh potrei dire che il suo è fotocopia di almeno altri 5-6 quindi siete tutti una setssa persona? non penso….ma invece di scrivere il tuo solito commento inutile , di cui riempi i link, perchè non dici qualcosa nel merito? i soldi delle tv dove vanno a finire? a cosa… Leggi il resto »