L’ex promessa dei granata è sparita dai radar, Juric non lo ha neanche considerato per il ritiro, ora ha il contratto in scadenza

Passato dall’essere il futuro dei granata, quando il Toro era allenato da Mazzarri, allenatore che lo aveva fatto esordire anche in Europa durante i preliminari per l’Europa League a sparire completamente dai radar e non essere preso in considerazione da Ivan Juric per il ritiro. Dopo aver particolarmente brillato in primavera il talentino granata aveva passato una stagione intera con la prima squadra, trovando però poco spazio. Dopo quest’esperienza la dirigenza granata aveva deciso di mandarlo in prestito in modo che facesse esperienza per tornare al Toro da giocatore più maturo. Prima un prestito al Frosinone nella stagione 20/21, poi uno al Cosenza nella stagione 21/22. Ora Vincenzo Millico è tornato a Torino dove però non sembra avere un futuro. Infatti Juric ha deciso di non convocarlo per il ritiro, al contrario della scorsa stagione, nella quale il tecnico aveva voluto portare l’ala di attacco con la squadra per valutarlo prima di cederlo in prestito.

Nessun rinnovo di contratto, quale destino attende Vincenzo Millico?

Vincenzo Millico ha il contratto in scadenza nel 2023 – esattamente come per Rauti, che ha avuto però il rinnovo prima del prestito – ma non è escluso che per il 21enne un prolungamento non arrivi. Ora bisogna aspettare per capire quale futuro attende l’ex promessa granata: sembrava una promessa destinata ad esplodere, è rimasto un grande punto interrogativo.

Vincenzo Millico
Vincenzo Millico
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


56 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
5 mesi fa

Sembra invece abbiano rinnovato il contratto in scadenza ad horvath per poi mandarlo in prestito. Bene è ciò che speravo

MondoToro
MondoToro
5 mesi fa

Quando a 22 anni non hai ancora capito che per fare il giocatore vero devi romperti il ciapas e stare muto a testa bassa fino a che non viene il tuo momento, non lo capirai mai.
Il mondo è pieno di Millico e compagnia.

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa
Reply to  MondoToro

Magari alla fine della fiera non è che abbia chissà quale talento

gdl granata
gdl granata
5 mesi fa
Reply to  MondoToro

Una buona organizzazione dovrebbe lavorare anche sulle teste e l’educazione dei giovini. Poi ovviamente non li raddrizzi tutti, ma credo che nel passato era parte importante del successo del settore giovanile del Toro. I valori che tu giustamente evidenzi si possono apprendere. Puoi imparare a soffrire, puoi imparare ad essere… Leggi il resto »

Andreas
Andreas
5 mesi fa

Rifiutato pressoché da tutti! Complimenti!!

Andreas
Andreas
5 mesi fa
Reply to  Andreas

gli allenatori

Radonjic al battesimo della Serie A: in Coppa si è esaltato, ora testa al Monza

Monza-Torino, vendita settore ospiti di nuovo aperta: era stata bloccata per un flusso anomalo