Il pareggio della Juventus a Firenze dà la possibilità al Torino, in caso di successo sul Lecce, di staccare i bianconeri e riagguantare l’Inter

Non c’entra nulla Carpi. Allora il Toro di Ventura avrebbe avuto la possibilità, vincendo, di essere primo da solo, per una notte. Quella volta la squadra granata andò contro ogni pronostico e anziché primato ci fu solo rammarico. Diversa la situazione che potrebbe verificarsi lunedì sera. Il pareggio della Juventus di ieri e il successo in serata dell’Inter, hanno spinto i nerazzurri in vetta da soli, proprio in attesa della squadra di Mazzarri. I tre punti con i giallorossi nel posticipo porterebbero il Toro di nuovo al primo posto della classifica e soprattutto permetterebbero ai granata di guardare dall’alto verso il basso proprio la squadra di Sarri.

Il record del 1976/1977

Una partenza che non si vedeva da quattro anni (nella stagione 2015-2016 due vittorie nelle prime due): vincendo invece anche la terza partita, il Toro andrebbe ad eguagliare la squadra della stagione 1976/1977, quella dei famosi 50 punti. Allora la vittoria ne valeva due, e il Toro quell’anno vinse le prime cinque partite, pareggiando poi la sesta col Perugia. Da allora mai in Serie A i granata sono riusciti a portare a casa tre successi consecutivi nelle prime tre giornate di campionato.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-09-2019


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bmarco
bmarco (@bmarco)
2 anni fa

Altro record in vista? Wow

pennina
pennina (@pennina)
2 anni fa

piedi per terra e pedalare… ieri visto l’inter: in un minuto, giallo a barella che doveva essere rosso e rosso a de paul che doveva essere giallo e tanti saluti… contro questi avversari c’è poco da fare, non vai da nessuna parte…

Cup
Cup (@cup)
2 anni fa
Reply to  pennina

Il rosso di De Paul è giusto, ma nell’occasione andava sanzionato anche Candreva per provocazione prima e simulazione dopo. Ad ogni modo l’Inter ha vinto per il gol capolavoro di Sensi, in questo momento uno dei giocatori più in forma del campionato, non certo per qualità di gioco espresso, come… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79 (@ale_maroon79)
2 anni fa
Reply to  pennina

E il fallo da ultimo uomo di Candreva nel finale sanzionato col giallo invece del rosso? Finalmente si inizia a vedere l’ “effetto Marotta”.

makamarus
makamarus (@makamarus)
2 anni fa

È un bel po di tempo che non ci vado allo stadio. Mi potreste dire, in Curva Primavera si rispetta il posto assegnato? Grazie mille

Nkoulou torna per riprendersi il suo posto: qualcuno dovrà accontentarsi della panchina

Zaza o Berenguer: Mazzarri sceglie uomini e sistema