Antonio Comi non è più il direttore generale del Torino, lo ha annunciato la stessa società granata con un comunicato

Antonio Comi non è più il direttore generale del Torino. Il contratto del dirigente è stato rescisso, dopo che un anno fa era stato rinnovato fino al 2022. Comi è uno dei volti storici della dirigenza granata, presente nella società di Urbano Cairo sin dalla sua nascita come Responsabile del Settore Giovanile (ruolo che ricopriva anche nell’AC Torino fino al fallimento), poi come direttore generale con poteri però molto limitati. Ora, attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, la società granata ha annunciato la separazione dall’ormai ex dirigente: “Il Torino Football Club comunica che Antonio Comi non è più il Direttore Generale della Società. Il Presidente Urbano Cairo lo ringrazia per il suo leale contributo di questi anni, dapprima – dall’estate del 2005 – come Responsabile del Settore Giovanile e poi come Direttore Generale. Tutto il Torino Football Club saluta Comi e gli augura ogni bene”.

Antonio Comi
Antonio Comi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-07-2021


56 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
3 mesi fa

Comi lo avrei mandato via anch’io, però ancor prima vagnati e ancora prima il presiniente

oldbull
oldbull
3 mesi fa
Reply to  ardi06

👍

oldbull
oldbull
3 mesi fa

è la prova che Dio esite..

oldbull
oldbull
3 mesi fa
Reply to  oldbull

esiste

tric
tric
3 mesi fa

Non ne sentiremo troppo la mancanza, ma troppi commenti sono nauseanti.

Bava lascia il Torino: l’annuncio UFFICIALE

Paolo Bellino nel CdA del Torino: avrà la delega allo sviluppo degli impianti sportivi