Mercoledì 24 novembre si è svolta una riunione tra i promotori del Comitato Difesa del Toro, il primo presidente del comitato sarà Patrignani

Il Comitato Difesa del Toro ha emesso un comunicato nel quale viene reso noto che Mario Patrignani sarà il primo presidente del Comitato, mentre l’avvocato Pierluigi Marengo sarà il presidente onorario. Nel comunicato si legge: “Mercoledì 24 novembre si sono riuniti i promotori del Comitato Difesa del Toro. Si sono decisi i punti cardine per la stesura dell’Atto Costitutivo e dello Statuto che nei prossimi giorni i legali del Comitato provvederanno a redigere. L’Atto Costitutivo e lo Statuto del Comitato verranno sottoscritti, 115 anni dopo la firma dell’Atto Costitutivo del Torino F.C., formalmente la sera del 3 Dicembre al bar NORMAN, già birreria Vogts, dai soci fondatori. È stato previsto che il primo Consiglio Direttivo provvisorio sia composto dai 9 soci fondatori che firmeranno lo Statuto. E precisamente: Mario Patrignani, Pierluigi Marengo, Claudia Picco, Monica Martin, Roberto Argieri, Oscar Maiorano, Marco Morosinotto, Alex Carrera e Domenico Bencivenga. Primo Presidente del Comitato sarà Mario Patrignani, mentre Pierluigi Marengo ne sarà Presidente Onorario”. 

Mario Patrignani
Mario Patrignani


TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-11-2021


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Urbano XV
Urbano XV (@urbano-xv)
9 giorni fa

Siamo quasi sotto Natale, fa freddo, la gente è più buona, c’è il covid, forse pioverà, la squadra sarà reduce da una vittoria a Roma e con l’Empoli. Sarà un flop come sempre.

T9
T9 (@t9)
9 giorni fa

Visto il decreto anticovid di ieri direi che è andata di cul@ visto che le nuove norme entrano in vigore il giorno dopo. Avrebbero potuto essere di intralcio.

tric
tric (@tarcisio-ricca)
9 giorni fa

Visto che le nostre cose calcistiche sembra vadano un po’ meglio, speriamo non trovino modo di far danni. La foto non mi ispira tutta sta fiducia….

Torino, una nuova solidità difensiva: subiti 14 gol in meno dell’anno scorso

È Di Sarno il segreto di Milinkovic-Savic: così il portiere è cresciuto