Si tenuta questa mattina la commemorazione dei caduti del Grande Torino al cimitero Monumentale: presente per la società il dg Antonio Comi

Si è svolta questa mattina, presso il cimitero Monumentale di Torino, la commemorazione dei caduti di Superga in occasione delle celebrazioni per la giornata dei Santi. A rendere omaggio agli Invincibili del Grande Torino, in rappresentanza della società granata, c’era il Direttore Generale Antonio Comi accompagnato da Leonardo Mario D’Alessandro, Presidente del Circolo Soci Torino FC 1906. Insieme a loro, a portare ancora una volta un saluto a Capitan Valentino e compagni, c’erano anche Sebastiano Gambino a rappresentare gli ex Giocatori Granata mentre tra i familiari erano presenti Susanna Egri Erbstein e Edoardo Bonaiuti. A completare la delegazione accorsa questa mattina al Monumentale, c’erano poi Don Riccardo Robella, cappellano granata succeduto a Don Aldo, nonché Giuseppe Tricarico, presidente del CdA di AFC Torino Spa, il Consigliere Argno Carlos ed Edmonodo Toscano, porta stendardo del Circo Soci.

General view shows a detail of the monument dedicated to commemorate the Superga tragedy. On May 4, 1949, an airplane carrying the Grande Torino football team from Lisbon to Turin crashed into a wall of the Basilica of Superga over a hill near Turin killing members of the team. The 71th Annual commemoration of the Superga tragedy is celebrated respecting restrictions imposed by Italian government due COVID-19 coronavirus crisis.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-10-2020


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
vecchiamaniera
11 mesi fa

INVINCIBILI SEMPRE CON NOI e Comi sempre un corpo estraneo.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
11 mesi fa

“ In quell’angolo di cielo , riservato a tutti Voi , dove vivono in eterno Santi Martiri ed Eroi”.
Dall’inno della Folgore, ma calza anche per i nostri Invincibili Eroi.
R.I.P.

vecchiamaniera
vecchiamaniera
11 mesi fa

Calza perfettamente,ciao Alberto.

Mondo
Mondo
11 mesi fa

R.I.P. CAMPIONI

Dalla rimonta del Grande Torino all’addio di Moretti: i precedenti di Torino-Lazio

Torino, caccia alla prima vittoria. Per la Lazio solo 3 punti lontano da casa