Cutrone, l'intervista prima di Torino-Wolverhampton di Europa League

Wolves, Cutrone: “Sarà dura, il Toro è forte”

di Francesco Vittonetto - 21 Agosto 2019

Patrick Cutrone parla prima di Torino-Wolverhampton, playoff di Europa League: “Ci sono diverse affinità tra noi e loro…”

Una lunga intervista sulle pagine della Gazzetta dello Sport, poi (giovedì, ore 21) il primo ritorno in Italia per Torino-Wolverhampton. Nella strana estate di Patrick Cutrone è già tempo di una sfida fondamentale per la stagione ed emotivamente carica. D’altronde si giocherà ad un centinaio di chilometri dalla sua Milano, quella che ha lasciato per trovar fortuna al “Molineux”, e contro una squadra che in passato (anche recente) lo ha cercato. La sfida contro i granata, per l’attaccante classe ’98, si presenta così: “Sarà dura, il Toro è forte”.

Cutrone presenta Torino-Wolverhampton

E tra i due club non mancano i punti di contatto: “Ci sono diverse affinità tra noi e loro: tifoserie passionali, carattere, orgoglio, senso di appartenenza”. Questo, il pensiero di Cutrone, che parlando dei suoi Wolves afferma: “Il contesto è ottimo. L’allenatore è molto preparato. La squadra ha voglia di fare bene. E io voglio superare a pieni voti quest’esame”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

se va come con il MU gioca solo un minuto.. di cosa parla?

Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

… e infatti è in panchina anche stasera,,,🤣🤣🤣🤣🤣