Ivan Juric, sulla panchina del Toro, ha giocato 5 derby: dal caso Radonjic al gol di Belotti nella sua ultima stracittadina

Quello che sta per giocarsi, sarà il sesto derby di Juric sulla panchina del Toro. Potrebbe anche essere il suo ultimo. Su 5 derby giocati: 0 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Bilancio amaro per lui, ma in generale per il Torino che, da quando è sotto la presidenza di Cairo ne ha vinto solo uno con Ventura in panchina. Il prossimo, potrebbe essere l’ultima occasione per il croato di regalare questa gioia ai tifosi. Il derby di quest’anno, all’andata, è stato un disastro. Allo Stadium, il Toro ha perso 2-0 punito da Gatti e Milik. Due errori di Vanja Milinkovic-Savic e gli occhi lucidi di Juric nel finale. Un solo tiro in porta in 90 minuti e una prestazione non da Toro. Adesso c’è il ritorno per rifarsi.

I derby della stagione 2021/2022

Il primo derby di Juric al Toro, si è giocato il 2 ottobre del 2021. In casa, il Toro ha perso 1-0. Decisiva fu la rete di Locatelli all’86’. Condizionato dagli infortuni, il Toro non era stato in grado di mettere in difficoltà i bianconeri. Al ritorno invece, il 18 febbraio 2022, 1-1 allo Stadium in trasferta. Derby giocato benissimo, con il Toro che avrebbe meritato i 3 punti. Prima del match, ci fu un diverbio tra Juric e Pjaca, tanto che il giocatore non venne convocato. Poi però, a pace fatta, il croato scese regolarmente in campo. Juve in vantaggio con de Ligt al 13′, ma ripresa da Belotti al 62′ su giocata super di Brekalo. Un derby da ricordare per il Gallo, il suo ultimo con il Toro.

I derby della stagione 2022/2023

Nella stagione dopo, 2 sconfitte su 2. All’andata un copione ormai noto: Torino-Juventus 0-1. Questa volta a decidere, il gol di Vlahovic al 74′. Toro inconcludente e con paura di vincere. Al ritorno invece, allo Stadium finì 4-2 per la Juve. Toro due volte in vantaggio con Karamoh (dopo pochi secondi) e Sanabria. Ma ancora una volta, decisero le palle inattive. Cuadrado, Danilo, Bremer e Rabiot fecero crollare il Toro. Partita che è nota anche per il caso Radonjic e il diverbio con Juric. Nel secondo tempo infatti, Radonjic è entrato ma non ha giocato nemmeno 15 minuti: all’uscita dal campo non se le sono mandate a dire. Juric disse: “Molto semplice. Un giocatore entra e ci sono delle consegne da fare. Devi stare attento sui piazzati. Se non lo fai paghi”.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-04-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sangueblu
1 mese fa

Un disastro

Verso il derby, chi recupera e chi no nelle due squadre

Bellanova:” Derby? Vincerlo una spinta incredibile. Per l’Europa siamo là”