Djidji e Vojvoda hanno fatto visita ai bambini ricoverati presso il reparto pediatrico dell’ospedale Regina Margherita di Torino

Un gesto di cuore che fa bene a tutti, soprattutto ai meno fortunati. Nella giornata di oggi Koffi Djidji e Mergim Vojvoda hanno fatto visita ai bambini ricoverati presso il Regina Margherita. L’evento è stato organizzato da SEA – SupereroiAcrobatici ODV ETS e Forma Onlus. I volontari, vesititi da supereroi, hanno fatto una sorpresa ai bambini arrampicandosi sulla facciata dell’ospedale. I due giocatori, dopo aver assistito allo spettacolo, sono entrati e hanno fatto regali ai bambini ricoverati. Di seguito il post su Instagram del Torino con le foto dell’evento.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-05-2023


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bogaboga77
11 mesi fa

Molto bene.
Queste sono le notizie che mi piace leggere 💪

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

bravi!! Il Toro dovrebbe differenziarsi per queste ed altre cose Da un lato la Torino che ruba, che per vincerer è disposta a tutto Dall’altro la Torino che a volte perde, o spesso perde, ma che è GRANDE nelle cose che contano. Non avrei dubbi su chi tifare! E credo… Leggi il resto »

natali giancarlo
natali giancarlo
11 mesi fa

Concordo.Quanto alle altre cose..sarebbero tante e tutte sostenibili.Tutto ciò può solo aumentare il disprezzo verso questo Presidente indifferente e del tutto avulso dai valori che nel tempo ci hanno resi unici a prescindere dai risultati sportivi.SFT

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Cairo è il perfetto prototipo di imprenditore dei nostri tempi (purtroppo), dal quale non posso che dissociarmi. Pensiero unico e fisso legato alla grana. Ma almeno in questo, trovi molte differenze con gli altri presidenti di A o imprenditori della sua “grandezza” ? (parlo esclusivamente di grandezza economica, non altro)… Leggi il resto »

natali giancarlo
natali giancarlo
11 mesi fa

Buon giorno GD.Pensiero unico e fisso legato alla grana?OK Tuttavia, mio parere,il difetto stà nel manico.Il Beneamato non è un imprenditore bensì un rider finanziario che non riesce proprio a pensare che un’impresa in primo luogo,vada strutturata su solide basi,anche solo dettagli. Da imprenditore ne conosci l’importanzal.Le Società di calcio… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

E ‘ anche incapace e incompetente. Questo l’ho scritto più volte e non posso che confermarlo Ma secondo me almeno in parte sbagli orizzonte Lui amministra le società in un certo modo (E a volte bene, visti i risultati) Il Toro non lo considera come le altre. Gli è servito,… Leggi il resto »

natali giancarlo
natali giancarlo
11 mesi fa

Considerazione amara ma purtroppo veritiera.Nei confronti di tale Personaggio ormai tutto pare essere finito nel dimenticatoio compresa la “perla”di avere allocato la Sede in un container….

Scimmionelli
11 mesi fa

Se gli fosse servito “soprattutto all’inizio” non lo terrebbe anche adesso.

eleonoragranata
11 mesi fa

Bravissimo! Granata sempre.

Sunnapunna
Sunnapunna
11 mesi fa

Bravo ragazzi

La ricetta di Juric contro gli infortuni e il “caso” Rodriguez

Verdi ha il dente avvelenato: contro il Torino per vincere, salvarsi ed essere riscattato